/ SPORT

SPORT | 05 agosto 2021, 11:48

Biella Motor Team, sul podio a Salsomaggiore: pronti per Canelli

biella motor team

Biella Motor Team, sul podio a Salsomaggiore: pronti per Canelli

Neppure il tempo di tirare il fiato dopo il Rally di Salsomaggiore Terme, che prevedeva sia la gara per auto moderne che quella per le storiche, che la scuderia Biella Motor Team si sta già preparando per un nuovo rally, il Rally dei Vigneti Monferrini, che si correrà il prossimo week end. In Emilia si è corso tra sabato 31 luglio e domenica 1° agosto.

Nel rally moderno il navigatore Paolo Ferraris, che correva con il pilota Damiano Arena su una Fiat Panda Kit, torna a casa con l’ottantacinquesima posizione assoluta e soprattutto la vittoria di classe A5. Nella gara storica bellissima prova per il piacentino Alessandro Bottazzi e la navigatrice di casa Ilaria Magnani che, sulla piccola Opel Corsa GSi, con una prova generosa hanno ottenuto una splendida terza piazza assoluta, ed il primato nel 4° Raggruppamento, lasciandosi alle spalle vetture ben più potenti e piloti di valore. Invece già sulla prima prova speciale sono andati in fumo i sogni di gloria del novarese Franco Vasino e del verbanese Renzo Melani, al via con una Porsche 911 SC del 2° Raggruppamento.

Domenica, invece, con partenza ed arrivo a Canelli si corre il Rally dei Vigneti Monferrini. La Biella Motor Team si presenta al via con i suoi piloti e navigatori, decisi a fare bene. Con il numero 30 il primo a partire è il navigatore Alessandro Rappoldi che corre con Antonio Rotella su una Peugeot 106 di classe A6 mentre in classe RS2.0 ci sono Alessandro Saverio ed Eraldo Botto su una Renault Clio, il loro numero è l’82. Il 96 invece è stato assegnato a Stefano Brancalion e Matteo Zanetti, Citroën Saxo VTs di classe N2.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore