/ EVENTI

EVENTI | 18 maggio 2024, 06:50

Biella, Palaforum sold out per il “Gran Ballo di fine anno”

Finiscono in poche ore i 2000 posti disponibili.

Biella, Palaforum sold out per il “Gran Ballo di fine anno”, foto pixabay

Biella, Palaforum sold out per il “Gran Ballo di fine anno”, foto pixabay

Il Ballo dei Licei rappresenta un must per tutti gli studenti biellesi: un evento che riunisce i giovani di tutte le scuole del territorio, un appuntamento fisso che da questa edizione potrebbe stupire, a partire dalla location. Villa Cernigliaro e Villa Piazzo hanno accolto per anni il tradizionale appuntamento, ma per lanciare il nuovo format, gli organizzatori hanno pensato in grande, puntando al rinnovato Palaforum di Biella.

“Per questa edizione – dichiara l’organizzatore Roberto Vercellino –, intendiamo rendere il Ballo dei Licei ancora più attrattivo e farlo diventare il ‘Gran Ballo di fine anno’. Il Ballo dei Licei è storicamente l’evento serale più atteso dagli studenti e, alla luce della nuova location, vogliamo sfruttarne al massimo le potenzialità. Un vero e proprio show, uno spettacolo che si impegna a rivoluzionare il classico, senza scordarsi del pregresso”.

Vercellino non si sbilancia e i dettagli non sono noti, ma alla luce delle sue dichiarazioni ci saranno molte sorprese inaspettate, che cavalcheranno l’onda dello stile americano, innovativo, ma sempre elegante.

Anche Christian Clarizio, presidente della Pro Loco Biella Valle Oropa, non nasconde l’entusiasmo: “È una grande opportunità per i ragazzi e per il territorio. Il Palaforum è stato recentemente rinnovato e questa volta verrà colmato da un iconico momento di aggregazione”.

Accessibilità e parcheggi non mancano attorno alla struttura e gli organizzatori valorizzano il comfort.

Gli organizzatori intendono ringraziare il supporto di Antonio Pusceddu, che ha contribuito attivamente al successo della festa. Anche l’amministrazione comunale ha fornito un supporto concreto e i rappresentanti esprimono grande felicità per aver contribuito al successo del forum e della città, una menzione, infine, ai rappresentanti di istituto delle scuole, che hanno diffuso la serata.

G. Ch.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore