/ SPORT

SPORT | 20 novembre 2023, 12:04

Rugby, i risultati del fine settimana della BRC

Rugby, i risultati del fine settimana della BRC

Rugby, i risultati del fine settimana della BRC

UNDER 18

19.11.23 ad Asti Monferrato Rugby v Biella Rugby 37-18 (27-6)

Marcatori. Mete: Fusaro, Defilippi. Trasformazioni: Fusaro. Penalty: Fusaro (2)

Biella Rugby: Morel; Defilippi, Pavesi, E. Castello, Grillenzoni (65’ Formigoni); Fusaro (cap.) (67’ Salussolia), Besso (75’ Curatolo); Trocca, Rossi, Gregori; Chiorboli (58’ Borno), Buturca; Zavallone, Bredariol (41’ Silvestrini), Gibello (70’ Pacchiarotti). Non entrato: Meneghetti.

Pietro Giordano, coach: "Buona prestazione per i giocatori under 18 che dopo aver concesso due mete nei primi minuti, reagiscono seppur faticando contro una squadra esperta, più fisica e ben predisposta al contatto; la prima frazione di gioco termina sul 27 a 6. Il secondo tempo è tutta un’altra storia: più possesso e meno errori portano il parziale sul 10 a 12. Durante la settimana investiremo tempo per sopperire a qualche errore di tecnica individuale. Abbiamo chiesto ai nostri una prova di carattere e maturità e non hanno disatteso le aspettative".

UNDER 16

18.11.23 Biella Rugby v Rivoli Rugby 40-12 (7-12)

Marcatori. Mete: Baiguera (3), Grillenzoni (2), Parnenzini. Trasformazioni: Salussolia (5)

Biella Rugby: Parnenzini; Gheller, Deni, Baiguera, Vitta; Salussolia, Bocchino; Zavarise, Calgaro, Vatteroni; Corcoy, Borio; Protto, Ferro, Rossi. A disposizione: Pidello, Perju, Rebecchi, Grillenzoni, Gnesotto.

Edo Barbera, coach: “Prestazione un po’ sottotono nel primo tempo, buona la ripresa dove i ragazzi hanno reagito bene alla pressione avversaria".

UNDER 12 GIALLA

19.11.23 a Segrate (Mi) – Torneo Azzolari

Mautino Chiara, coach: “Una selezione dell'U12 si aggiudica il 5° posto del Torneo Nazionale Azzolari sui campi di ASR Milano. Una grande prestazione di gruppo e di orgoglio posiziona i ragazzi del BRC al 5° posto nonostante una sola sconfitta (contro Parma che ha vinto il torneo). Attitudine da lavoratori instancabili sui punti d'incontro. Aggressività in difesa con qualche leggera défaillance sulla salita insieme. Migliorato parecchio il lavoro di occupazione degli spazi in attacco e in difesa. Da rivedere la profondità in attacco e la ricezione in velocità di alcuni palloni. Un grande successo di squadra. Merito del lavoro svolto negli allenamenti e della capacità di reazione dei ragazzi.”.

OLD

18.11.23 a Ospitaletto (Bs) Brixia Old Brescia v Biella Rugby 55-20

Marcatori. Mete: Scaramal (2), Pignataro, Floris

Biella Rugby: Cocimano, Martino, Vatteroni, Raisi, Gramegna, Tagliabue, Heery, Iacobellis, Pignataro, Ceccato, Pozzati, Scaramal, Fusaro, Clerico, Mautino. A disposizione: Fozzato, Mantovani, Bertone, Floris, Somma, Grandi, Tibaldi, Maffeo, Torre.

Nicola Maia, coach: “Bellissima partita nonostante il risultato. Netto il divario in velocità e manualità sui trequarti. Positiva la reazione del Biella che dopo un inizio shock, con tre mete una di fila all'altra, è riuscita a reagire e mettere in difficoltà una squadra con molta più esperienza e a portarsi a casa un punto di bonus”.

Silvio Ceccato, coach: “Buona prova di carattere di una squadra che continua a crescere e fare esperienza e che ha saputo non abbattersi nonostante la solita partenza 'tartaruga”.

Campionato Old g. 2: Brescia Biella 55 a 20 (11 a 4 mete), Bergamo Asti 15 a 1 (3 a 1), Monza Torino 25 a 5 (5 a 1), Rovato Alessandria 30 a 5 (6 a 1). Como riposo. Classifica Rovato e Monza 10; Brescia 5, Bergamo e Torino 4; Biella 3; Alessandria 2, Como 1, Asti 0


c.s.brc, s.zo.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore