/ CRONACA

CRONACA | 17 maggio 2021, 15:23

Muore a 79 anni Claudio Aquili, il ricordo dell'AIS Biella

Delegato per 10 anni, relatore e apprezzato degustatore. Mercoledì l'ultimo saluto a Lessona.

ais biella

Si è spento oggi, all'età di 79 anni, Claudio Aquili, insegnante di matematica e storico membro di AIS Biella dal 1991, oltre che delegato dell'Associazione Italiana Sommelier per 10 anni (dal 1996 al 2006), relatore e apprezzato degustatore.

A ricordarlo, in un post sulla pagina Facebook di AIS Biella, l'attuale delegato Luciano Gandini: “Il post che mai avremmo voluto scrivere, il più difficile e doloroso. Penso di parlare a nome di tutti, dicendo che la morte di Claudio lascia in noi un vuoto immenso. Perdiamo un pezzo della nostra storia, un testimone del nostro passato, un mentore e una guida nel nostro futuro. Una persona di una cultura, di una gentilezza e di una eleganza veramente rare. Schietto, sincero, mai banale. Sempre sorridente nonostante la vita lo avesse messo più volte a dura prova. Ci mancheranno le serate passate con lui. I viaggi. Le visite in cantina. Ci mancheranno le sue parole, i suoi aneddoti con cui riusciva ad arricchire in un modo così unico e speciale il racconto di tutti i vini. Ci mancherà la sua passione, il suo calore e la sua generosità nel condividere con tutti, ma in particolare con i "giovani" sommelier, la sua immensa conoscenza. Non ci sarà evento in cui non cercheremo il suo sguardo, la sua voce e in cui la sua assenza ci farà sentire tutti un po' più soli. Ci mancherai”.

I funerali saranno celebrati mercoledì 19 maggio, alle 15, nella chiesa parrocchiale di Lessona.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore