/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 29 aprile 2021, 07:30

A Miagliano gli alunni diventano piccoli giardinieri nell'orto verticale

asilo nido miagliano

Tanti i progetti promossi dalla Scuola dell’Infanzia di Miagliano dell’ Istituto Comprensivo di Andorno Micca ma uno dei più coinvolgenti e coerenti con la difficile situazione pandemica è stato “Porte aperte alla natura”. L’iniziativa promuove attività educative e ludiche all’aria aperta per riconnettersi e per imparare a rispettare la natura da un punto di vista ecologico-ambientale rivalutando, così, il territorio. Originale e innovativa proposta di quest’anno è stata la progettazione di un orto verticale.

Gli alunni di ogni sezione, con i loro docenti, si sono prodigati per la realizzazione, mediante l’utilizzo di materiale ecosostenibile, di un vero e proprio orto verticale nel quale, grazie alla collaborazione e alla cooperazione di tutti i bambini, sono state interrate piante aromatiche e piccole piante da frutto, proponendo così un percorso tattile/olfattivo. Un progetto finalizzato a stimolare la manualità, la partecipazione collettiva, la solidarietà e la riflessione nei confronti dell’importanza della cura della Terra, dei suoi frutti e dei suoi esseri viventi, in quanto “tutti” siamo parte di un enorme ecosistema, che va difeso e tutelato.

I bambini con gioia, stupore e consapevolezza si sono trasformati in piccoli giardinieri, che forniti di utensili (zappette, palette, vasi e innaffiatoi) e di specifico materiale (terriccio, nutrienti, acqua) si sono occupati con premura delle piccole piantine che, proprio come loro, grazie a cure amorevoli e a tanta dedizione, cresceranno per diventare grandi e forti. Un bellissimo ricordo del loro passaggio e del loro percorso, ma anche una meravigliosa eredità per tutti i futuri bambini.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore