/ CRONACA

CRONACA | 05 agosto 2020, 12:59

Addio Zavoli, muore il maestro del giornalismo. Il ricordo dell'ex senatrice Favero: “Un gentiluomo”

zavoli favero

Il mondo del giornalismo italiano è in lutto per la morte di Sergio Zavoli, scomparso all'età di 96 anni. Giornalista, scrittore, parlamentare, presidente della Commissione di Vigilanza Rai, autore e conduttore di note trasmissioni televisive, come La Notte della Repubblica, approfondimento storico dedicato agli anni di piombo in Italia.

A ricordarlo, in un commovente post su Facebook, l'ex senatrice Nicoletta Favero: “E mi piace ricordarti così...disponibile, attento, sempre molto caro e premuroso nei miei confronti, acuto nelle osservazioni, spesso mi inviavi i tuoi articoli che sarebbero apparsi l’indomani su qualche testata giornalistica. Ci fermavamo a chiacchierare ed amavi ascoltare .... assaporavi quanto ti veniva raccontato e conservavi lo stupore di chi è sincero e pulito. Un gentiluomo affettuoso e sincero. Quando ho avuto problemi di salute sei stato tra i primi a sincerarti delle mie condizioni e quando i problemi li hai avuti tu, ho fatto altrettanto.È solo un arrivederci Sergio caro, le persone che si vogliono bene non si lasciano mai definitivamente ... si ritroveranno. Ciao amico bello".

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore