/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 10 giugno 2021, 07:50

TAM di Biella è il migliore ITS Moda d’Italia

Il monitoraggio nazionale 2021 dei percorsi ITS premia il TAM: 1° del Sistema Moda, 2° in Piemonte e 8° assoluto in Italia.

corcione tam

Il monitoraggio nazionale 2021 dei percorsi ITS (Istituti Tecnici Superiori), realizzato da INDIRE su incarico del Ministero dell’Istruzione, premia ancora l’ITS cittadino: l’ITS TAM-Tessile Abbigliamento Moda di Biella, proprio nel decimo anniversario della sua costituzione, è stato decretato miglior ITS italiano nella categoria di appartenenza, il Sistema Moda.

Un risultato lusinghiero che fa il paio con gli altri due piazzamenti eccellenti: 2° posto tra le 7 fondazioni ITS del Piemonte; 8° posto assoluto fra tutti i 201 corsi ITS monitorati.

Queste le parole con cui il Presidente Pier Francesco Corcione ha accolto la notizia: “Il riconoscimento che abbiamo ottenuto dalle valutazioni del Ministero è motivo di orgoglio ed è anche uno stimolo per crescere ulteriormente a partire dal prossimo anno, ampliando l’offerta formativa. È un risultato importante, frutto della combinazione di diversi ingredienti: una squadra, quella del TAM, eccellente, fatta di persone motivate e competenti; le aziende che ci credono e ci stimolano quotidianamente; le famiglie e i ragazzi che vedono nei percorsi formativi il presupposto per la loro realizzazione professionale; il confronto e il sostegno della Regione Piemonte. Questo primato sancisce il percorso di crescita del nostro ITS negli ultimi anni. Sono aumentati i corsi, sono cresciuti gli studenti, abbiamo rinnovato la sede. Abbiamo inoltre ottenuto la certificazione di Qualità ISO 9001 a luglio 2019 e l’Accreditamento regionale a settembre 2019, integrato dall’estensione FAD a settembre 2020. La nostra proposta si conferma quindi un’opzione di ottimo livello per chi è alla ricerca di un percorso formativo all’altezza delle sue aspettative e delle richieste da parte delle imprese”.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore