/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 26 novembre 2020, 18:42

Biella, Moscarola annuncia: “Ristori in arrivo per alcune categorie. Fiduciosi per Piemonte zona arancione”

Il vicesindaco spiega che sono in arrivo “importanti aiuti per attività commerciali e famiglie biellesi che hanno subito gli effetti del lockdown”.

moscarola via italia

Novità importanti da Biella. Nel pomeriggio di oggi il vicesindaco Giacomo Moscarola è intervenuto in diretta Instagram sottolineando l’impegno del Comune per tamponare gli effetti delle chiusure: “Nella prossima variazione di bilancio il Comune metterà a disposizione oltre 100mila euro con fondi propri per aiutare le attività biellesi che hanno sofferto le chiusure. Inoltre sono stati stanziati dallo Stato 309mila euro di nuove risorse che nei prossimi giorni destineremo non solo alle attività commerciali ma anche alle famiglie che hanno subito un calo del reddito”.

Particolare attenzione anche alla situazione relativa ai contagi Covid in città: “La situazione nel Biellese, come in tutto il Piemonte, è in visibile miglioramento – sottolinea Moscarola - Nella giornata di oggi, insieme al sindaco, siamo stati in videocall con il Presidente della Regione Piemonte Cirio il quale ha evidenziato come l’Rt sia sceso sotto all’1: siamo fiduciosi che i primi di dicembre il Piemonte possa diventare zona arancione”.

Federico F. Alberto

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore