Il Rally Lana 2020 in diretta su newsbiella

 / CRONACA

CRONACA | 30 giugno 2020, 18:44

Disagio per un 35enne sul viadotto della Pistolesa, i Carabinieri lo ascoltano e lo confortano

Sempre vicini alla gente. Questa volta è toccato ai militari della stazione di Valle Mosso che potrebbero aver salvato una vita.

Disagio per un 35enne sul viadotto della Pistolesa, i Carabinieri lo ascoltano e lo confortano

Un 35 enne proveniente dal vercellese, nel pomeriggio odierno è stato notato passeggiare con atteggiamento sospetto sul viadotto della Pistolesa. Un passante ha chiamato il 112 e subito una pattuglia in zona, in questo caso della stazione Carabinieri Valle Mosso, ha fatto un sopralluogo per sincerarsi delle condizioni di salute di questo ragazzo.

Visto il disagio che affrontava, sicuramente dovuto anche alle condizioni economiche che tutti conosciamo di questo periodo, si è confidato con i Carabinieri e pertanto a livello precauzionale è stato fatto salire a bordo di un'ambulanza per un controllo medico. Un grazie ai militari sempre presenti e pronti anche per frasi di conforto a chi vive un disagio. 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore