/ CRONACA

CRONACA | 03 maggio 2020, 12:34

A Tollegno l’ultimo addio al maestro Roberto Santocchi

Aveva 55 anni ed era docente, organista e compositore di grande fama. Per anni aveva collaborato con la Filarmonica di Cavaglià.

Roberto Santocchi

Si sono svolti ieri a Tollegno i funerali del maestro Roberto Santocchi, scomparso prematuramente nei giorni scorsi all’età di 55 anni. Avrebbe compiuto gli anni a settembre. Una notizia che ha suscitato dolore e profondo cordoglio in tutto il Biellese.

A Cavaglià, il Comune gli ha reso omaggio sulla propria pagina Facebook: “E' con vero dispiacere che abbiamo appreso della scomparsa del maestro Roberto Santocchi, docente, organista e compositore di grande fama, che per anni ha egregiamente collaborato con la Filarmonica di Cavaglià, arricchendo il loro repertorio, soprattutto, per quanto riguarda la musica sacra. Negli ultimi tempi stava lavorando proprio ad una composizione destinata alla Filarmonica”.

Numerosi i messaggi e le dediche musicali da parte di chi lo ha conosciuto in vita. Anche la Filarmonica di Cavaglià lo ha ricordato in un post fotografico: “Grazie Roberto… Sei stato un grande Maestro e un grande Amico per la nostra Filarmonica”.                                                                                                                        

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore