/ SPORT

SPORT | 25 ottobre 2021, 09:34

Tutti i risultati del week end gialloverde

Serie A Femminile, Serie C, U17, U13, Old

U17 ad Asti

U17 ad Asti

SERIE A FEMMINILE Domenica 24.10.21

Volvera vs Biella Rugby 27-3. Sandro De Sordi head coach: “Brutta sconfitta della femminile a Volvera. Mai in partita per tutti e due i tempi. La mischia ha subito l'inesperienza delle prime linee e l'assenza di seconde di ruolo. I trequarti costantemente fuori dal gioco. Gli unici tre punti sono venuti da un calcio di punizione di Lusso”.

 

SERIE C 24.10.21 ad Aosta, Stade Valdotain vs Biella Rugby 36-14

Brc: Savatteri; Marazzato, Savio, Granieri, Poli; Longo, Sorgi; Littori (cap.), Morandini, Salussolia; Bortolot, Caruso; Armenti, Zignone, Ledesma. A disposizione: Coda Cap, Gatto, Nevolo, Teagno, Mafidon.

 

Giovanni Martinetto, coach: “Partita tutta in sofferenza. La nostra mischia sempre messa sotto e su queste basi è difficile giocare. Inoltre, la disciplina con quattro cartellini gialli subiti, ha significato giocare metà partita in inferiorità numerica.  Il nostro gioco si è visto solo a sprazzi e ci ha portato due mete. Troppo poco per affrontare una squadra consistente come Aosta.  La partita di domenica prossima a Chieri diventa fondamentale per la prima fase del girone.

U17 23.10.21 Collegno vs Biella Rugby 14-15.

 

 

Brc: Defilippi; Besso, Moretti, Castello, Grillenzoni; Morel, Fusaro; Borno, Trocca, Gregori; Fantini, Buturca; Silvestrini, Grandi, Zavallone. A disposizione: Boglietti, Gibello, Mosca, Romagnoli, Gravinese, Ramella Pollone.

Marcatori. Mete: Moretti e Morel. Calci: Morel

 

Emilio Vezzoli, coach: “Un campo al limite della praticabilità ha reso la partita difficile. Dal punto di vista tecnico, i ragazzi non hanno espresso tutto il loro potenziale, ma, nonostante ciò, sono riusciti ad ottenere la vittoria. Ottima maturità da parte del gruppo”.

U13 23.10.21 Festa del Rugby a Grugliasco con Collegno e Rivoli.

 

 

Brc: Baiguera, Benedetti, Bertone, Billa, Borio, Defilippi, Deni, Di Girolamo, Facchetti, Ferro, Follador, Ghilardi, Gorla, Grillenzoni, Murgia, Protto, Remondina, Rossi, Salussolia, Ubertalli, Ubertino, Vatteroni, Vignuta, Vitta.

Coach Adriano Moro: “Ci siamo presentati con ventiquattro giocatori, tra cui molti all’esordio, per quello che è stato il primo appuntamento ufficiale organizzato dal Comitato Piemontese. Ottima l’organizzazione del Collegno Rugby e l’ospitalità ricevuta. Dal punto di vista tecnico, i ragazzi del Brc hanno giocato un torneo splendido suddivisi in due squadre miste per annata ed esperienza. La grossa qualità individuale ha permesso di prevalere sia su Collegno che su Rivoli, evidenziando il grande lavoro compiuto dai ragazzi e dai tecnici negli anni passati. Si comincia a vedere la continuità di una linea tecnica all’avanguardia per progettazione pianificazione e contenuti. Ultima nota di grande orgoglio come sempre, l’educazione e il rispetto che i nostri ragazzi riescono a dimostrare in qualsiasi campo vadano”.   

OLD 23.10.21 Biella Rugby vs Cus Torino 3 mete a 2.

Daniele Vatteroni, team manager Old: “Partita molto sofferta e combattuta, dove si è evidenziato il grande lavoro fatto dai tecnici nell'ultimo anno. La giornata, oltre alla vittoria, va ricordata per la festa che tutti gli Old hanno organizzato a Maurizio Braga, storico capitano e non solo, che dopo quarantaquattro anni in gialloverde, ha deciso di lasciare il rugby giocato. Coach Silvio Ceccato: “Siamo entrati con la giusta convinzione in merito a quanto dovevamo fare, mettendo pressione agli avversari e approfittando di tutti i loro sbagli. Ci è mancato un po’ di cinismo nel chiudere la partita nei primi due tempi”.



c.s.biella rugby, s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore