/ CULTURA E SPETTACOLI

CULTURA E SPETTACOLI | 04 agosto 2021, 07:30

Muzzano, oltre 150 visitatori per la mostra su Antonio Bertola

muzzano mostra

Nella fotografia i curatori scientifici Roberto Favario (Comune) e Monica Naretto (Politecnico), con Giulia Beltramo e Maria Chiara Strafella (Politecnico) che hanno curato l'acquisizione delle fonti d’archivio, oltre che la grafica e l'allestimento.

Sono oltre 150 le persone che fino ad oggi hanno visitato la mostra "Antonio Bertola e la cultura dello Stato sabaudo tra XVII e XVIII secolo. Un Biellese nella Capitale" , organizzata dal comune di Muzzano e dal Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino.

L'esposizione continuerà ad essere visitabile tutte le domeniche, fino a fine settembre, dalle 14.30 alle 18.30, presso la Confraternita del Rosario. La iniziative legate alla figura di Antonio Bertola (Muzzano, 1647 - 1719), architetto, ingegnere militare, avvocato, matematico e colonnello, tra gli esponenti della cultura barocca del XVII e XVIII secolo, continueranno domenica 5 settembre con uno spettacolo teatrale, curato dall'Associazione Storie di Piazza.

Il buon successo della mostra deriva all'inserimento nella Rete Museale Biellese, che permette attraverso la cultura di valorizzare il territorio biellese, ricco di storie e di personaggi, connettendolo con Torino, le regge e le fortificazioni alpine. Altresì l’esposizione e le iniziative sono realizzate grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e alla sponsorizzazione di Fonte Lauretana.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore