/ CRONACA

CRONACA | 06 aprile 2021, 13:00

La protesta della parrucchiera: “Alzato simbolicamente saracinesca, ho bisogno di lavorare”

Claudia Acquadro la voluto lanciare un segnale, questa mattina, a Cossato.

protesta acquadro

Foto Studio Fighera

L'aveva annunciato nei giorni scorsi (leggi qui) ed è stata di parola: Claudia Acquadro ha alzato questa mattina, 6 aprile, la saracinesca del proprio negozio per dare un segnale alle tante realtà presenti sul territorio. Una protesta simbolica durata alcuni minuti per risvegliare le coscienze e porre l'accento su una situazione economica a dir poco critica che sta interessando moltissime realtà nel Biellese e in tutta Italia.

“Diversi cittadini sono venuti a domandarmi cosa stavo facendo – confida la titolare di Clode Hair Design di Cossato – Molti mi hanno dimostrato solidarietà. Ho bisogno di lavorare e continuerò a ribadirlo. Ho una voce e voglio farmi sentire”.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore