/ SPORT

SPORT | 04 ottobre 2020, 07:40

Biella Motor Team, dal lago al mare tutti in gara

Biella Motor Team, dal lago al mare tutti in gara

La scuderia Biella Motor Team è attesa da un week end di fuoco con i suoi iscritti impegnati su più fronti. Infatti il rinvio di tante gare nella prima parte della stagione a causa del Covid-19 ha fatto si che il calendario autunnale veda contemporaneamente lo svolgimento di più gare di grande valore ed interesse.Geograficamente, la gara più vicina per la scuderia presieduta da Vittorio Gremmo è il Rally del Rubinetto che si sviluppa attorno al lago d’Orta e che è la quarta prova della Coppa Rally di Zona. Dopo l’assenza al “Città di Torino” tornano Luca Pieri e il suo pilota Massimo Marasso.

Partono con il numero 11 su una Skoda Fabia R5 e puntano ad un buon risultato su strade che, da sempre, risultano insidiose. La gara novarese segna il debutto del navigatore Nicolò Bertella, fratello di Edoardo, che correrà su una MiniCooper S di classe RSTB+. Il loro numero di gara è il 91. Con il 120 si presenta, invece,Luigi Cavagnetto che detterà le note al novarese Alberto Corsi con una Peugeot 206 di classe K10. Il 122 è stato assegnato al rientrante Silvio Bertacco che correrà con Veronica Gaioni su una Peugeot 106 Rally e di classe A6. In riva al Mar ligure, invece, si corre il Rally di Sanremo, prova del Campionato italiano assoluto. Al seguito della gara maggiore si svolgerà l’edizione numero 35 del Rally storico dove la scuderia biellese ha portato i suoi rappresentanti. I primi a partire, con il numero 308 (i concorrenti dello storico hanno numeri dal 301 in poi), sono Franco Vasino e Renzo Melani che si presentano con una Porsche 911 ST del secondo raggruppamento.

Appartiene al quarto, invece, la Toyota Celica ST165 di Claudio Bergo ed Eraldo Botto che hanno il numero 311. Al via, con la piccola Ford Fiesta del terzo raggruppamento, c’è anche il navigatore Massimo Soffritti che legge le note a Claudio Azzari. Il loro numero di gara è il 320. Dal Mar ligure ci si deve spostare a quello Adriatico per la diciottesima edizione del Rally Legend, l’appuntamento a metà tra la gara e la festa che si svolge ogni mese di ottobre sulle strade della Repubblica di San Marino. Qui la Biella Motor Team schiera la Subaru Impreza 555 ex Colin McRae di Carlo Boroli e Maurizio Imerito a cui s’aggiungono Marcello Turotti e Paolo Ferraris con una Lancia Delta Integrale. Saranno della partita anche Stefano D’Achille e Luca Ferraris con una Bmw M3.

Comunicato Stampa Biella Motor Team - bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore