/ SPORT

SPORT | 13 settembre 2020, 09:00

Su Nuraghe Calcio Biella torna in campo in sicurezza, valanga di gol contro Transporter United

nuraghe calcio

Giovedì 10 settembre gli atleti di “Su Nuraghe Calcio Biella” sono scesi in campo per la prima partita di allenamento in vista della auspicata ripresa del campionato provinciale. Incontro amichevole disputato a Biella, presso il campo sportivo di San Biagio, contro “Transporter United”, formazione cittadina presieduta da Mattia Ravanelli, coordinata dal direttore sportivo Stefano Cortuso.

La lunga forzata assenza dal terreno di gioco ha rinvigorito il desiderio, la voglia di scendere finalmente in campo per ritrovarsi tra amici con i quali confrontarsi/allearsi a seconda dei ruoli e delle formazioni nel rispetto di regole accettate e condivise. Palestra non solo del corpo, sottostando oltre a quelle sportive, anche alla nuova varietà di norme e disposizioni emergenziali emanate da autorità nazionali e locali in merito a salute pubblica e individuale.

Pertanto, rilevata la temperatura corporea, scaglionati in spogliatoio e a gruppi di quattro, i giovani con lo stemma della Sardegna sul cuore hanno affrontato con grande determinazione gli amici/avversari del campo opposto, mettendo a segno una valanga di gol, buoni indicatori per l’incipiente campionato. In queste settimane, gli allenamenti di selezione e definizione dei ruoli continuano: quattro quelli in calendario per i giovani atleti di Su Nuraghe Calcio Biella, coordinati da Gaspare Carmona, utili per le valutazioni del mister Roberto Geromel.

Prossimo appuntamento, lunedì 14 settembre, campo sportivo San Biagio di Biella, alle 20, per incontrare Società Sportiva SAI assicura - UnipolSai assicurazioni, coordinata da Antonio Renaldo.

Efisangelo Calaresu (Su Nuraghe Biella)

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore