/ SPORT

SPORT | 11 maggio 2020, 09:59

Chiavazzese, conferme e nuovi volti nel settore giovanile

calcio chiavazzese

Foto di repertorio

La Chiavazzese comunica di aver portato a termine, in questi giorni, numerose conferme riguardanti alcune figure dirigenziali e tecniche del nostro Settore Giovanile e Scolastico per la stagione sportiva 2020/2021. Si rende noto ufficialmente che Stefano Bellinazzo sarà, anche per la prossima stagione, il Direttore Sportivo del Settore Giovanile. Insieme al Responsabile generale del Settore Giovanile e Scuola Calcio, Alberto Ramella, si occuperà della composizione e gestione delle squadre delle categorie giovanili blu-cremisi.

Vincenzo Farina, tecnico degli Esordienti 2008 nella stagione non conclusa, sarà il nuovo allenatore della categoria Giovanissimi 2006 mentre, Domenico Spinelli, è stato confermato alla guida della squadra Pulcini 2011. La Società ha volto puntare nuovamente su Vincenzo e Domenico viste le loro competenze, premiando l'ottimo lavoro svolto fino a poche settimane fa. Per quanto concerne i collaboratori tecnici, si ufficializzano le permanenze in blu-cremisi di Massimo Gradin per la categoria Esordienti 2008, Stefano Daffara per gli Esordienti 2009, Altin Busho per i Pulcini 2010 e Giordano Maschietto per la categoria Primi Calci 2012. La Società, nel contempo, intende ufficializzare nuove figure dirigenziali che con l'inizio della nuova stagione si occuperanno delle questioni organizzative di ogni squadra. Partendo dagli Allievi 2005, al fianco del confermato Paolo Peritore ci sarà Marco Sogliano che ricoprirà, anche lui, il ruolo di dirigente.

Volto nuovo anche per gli Esordienti 2008 visto che Daniela Orlando è la nuova dirigente. Nella categoria Pulcini 2010, il cui tecnico/istruttore è Alessandro Ghiani, troviamo Gabriele Ramella come dirigente responsabile della squadra. Gli addetti ai lavori del Settore Giovanile e Scolastico, insieme al presidente societario Massimo Lorena, stanno costruendo un team di persone serie, competenti e professionali di modo che ogni squadra di ogni categoria del nostro vivaio possa essere soddisfatta sotto ogni aspetto: da quello tecnico e tattico a quello organizzativo, curando il tutto in ogni minimo dettaglio.

La Chiavazzese ogni giorno intende crescere e, proprio da qui, si costruiscono le basi per creare una società modello per il nostro panorama calcistico locale. Il lavoro non è di certo terminato e nei prossimi giorni si attendono nuove ufficialità, sia per quanto concerne il Settore Giovanile e Scolastico e sia per quanto riguarda la Prima Squadra.  

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore