/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 27 gennaio 2022, 15:00

Bel gesto Coldiretti, consegnati a Biella 900 chili di cibo alla Croce Rossa e alla Caritas

coldiretti

Bel gesto Coldiretti, consegnati a Biella 900 chili di cibo alla Croce Rossa e alla Caritas

Effettuata l’operazione solidarietà di Coldiretti in provincia di Biella. Con l’arrivo del nuovo anno, infatti, la Federazione si è resa protagonista della consegna di pacchi contenenti cibo per le famiglie bisognose del territorio, destinati alla Croce Rossa Sezione di Biella e alla Caritas.

“Abbiamo donato 900 kg di prodotti di qualità alle persone che hanno più necessità – spiegano il Presidente di Coldiretti Vercelli-Biella Paolo Dellarole e il Direttore Francesca Toscani - I pacchi contengono tutti prodotti Made in Italy: pasta, latte, passata di pomodoro, formaggio, farina, ceci secchi, olio, biscotti, carne in scatola, cotechino e omogenizzati”. La consegna è stata effettuata dal segretario di zona Paolo Ciancaglini e da Mauro Boffi in rappresentanza di Coldiretti Giovani Impresa  all’assessore di Biella Isabella Scaramuzzi.

L’operazione solidarietà di Coldiretti prosegue non solo nel nostro territorio ma anche a livello nazionale: un segnale di speranza per il Paese e per tutti coloro che in questi mesi hanno pagato più di altri le conseguenze economiche e sociali dell’emergenza Covid. “Quando si parla di solidarietà siamo sempre in prima linea – sottolineano Dellarole e Toscani – Il nostro intento è che questo diventi un impegno sempre più strutturato sul territorio. L’operazione ha coinvolto molte realtà del Piemonte Orientale per un totale di 2.500 kg che sono stati distribuiti negli scorsi giorni: questa iniziativa si affianca ad altri progetti che sono stati portati avanti in questi mesi come la Spesa Sospesa nei mercati di Campagna Amica”.

“Ringraziamo Coldiretti per la consueta attenzione ai bisogni della nostra comunità, in particolare per chi versa in condizioni di disagio – commenta Isabella Scaramuzzi, assessore alle Politiche Sociali – Quest’anno abbiamo deciso di consegnare i pacchi a due associazioni con cui lavoriamo quotidianamente: la Croce Rossa, che sostiene il progetto ‘Biella Solidale’, e la Caritas che destinerà una parte delle donazioni agli utenti e una parte alla mensa di via Novara”.

“Ringraziamo Coldiretti e il Comune di Biella per aver reso beneficiarie di questa donazione le persone che si rivolgono ai nostri servizi, abbiamo apprezzato lo slogan che accompagnava l’iniziativa ossia ‘La forza amica del paese, i più deboli nel nostro cuore’: un grande messaggio di solidarietà”, sottolinea Stefano Zucchi della Caritas diocesana di Biella. “Abbiamo apprezzato moltissimo questi pacchi che ci hanno permesso di raggiungere anche le persone bisognose che in questo momento sono in quarantena e sono impossibilitate ad uscire di casa”, fanno sapere dalla Croce Rossa.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore