/ SPORT

SPORT | 26 agosto 2021, 13:30

Calcio, amichevole per Biellese e Chiavazzese. Parla il tecnico Rizzo: “Gruppo lavora con serietà”

calcio biellese

Calcio, test amichevole per Biellese e Chiavazzese. Parla il tecnico Rizzo: “Gruppo lavora con serietà”

In attesa di riprendere il campionato di Eccellenza e ritentare l’impresa della promozione sfiorata l’anno scorso, la Biellese scende in campo in un allenamento congiunto con la Chiavazzese, formazione che quest’anno militerà in Promozione, guidata dal mister Glauco Pertel.

Nei primi minuti di partita gli avversari si studiano ma si inizia ad intravedere già quale sarà il copione della partita: la Chiavazzese si difende ordinatamente e cerca di attaccare in contropiede, la Biellese mantiene il possesso palla e gestisce il gioco. La partita si sblocca dopo 15 minuti con i padroni di casa che passano in vantaggio grazie ad un ottimo scatto sulla linea del fuorigioco di Varvelli che fornisce un assist al compagno che conclude in rete, poco dopo sempre Varvelli, questa volta nei panni del finalizzatore, si presenta a tu per tu contro il portiere e firma il secondo gol della partita.

Intorno alla 30', Artiglia si scatena sulla fascia lasciando sul posto il terzino avversario e aprendo il piattone infila la palla in rete. Il primo tempo si conclude con un parziale di 3-0 per la Biellese. Nel secondo tempo entrambe le squadre cambiano molto per permettere a tutti di mettere minuti nelle gambe, ma il copione della partita rimane invariato.

La formazione guidata da mister Alberto Rizzo schiaccia la squadra blu-cremisi nella propria metà campo e dilaga nella seconda parte di gara grazie ai gol di Latta Jack, Facchetti e Naamad. La partita si conclude con un risultato finale di 7-0 per i padroni di casa.

A fine gara, mister Alberto Rizzo commenta la preparazione della sua squadra: ”Stiamo lavorando molto sotto l’aspetto fisico, per i ragazzi è un periodo difficile perché i carichi di lavoro sono importanti ma il gruppo sta lavorando con serietà”. Per quanto riguarda gli obiettivi di quest’anno aggiunge:” Sono sempre gli stessi, vogliamo lavorare bene e non lasciare nulla al caso e migliorarci allenamento dopo allenamento”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore