/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 19 novembre 2019, 12:24

400 fedeli a Oropa per il rito della pulizia della Madonna FOTO

pulizia volto madonna oropa

Freddo, neve e pioggia battente non hanno frenato i circa 400 fedeli, riunitisi domenica scorsa alla basilica antica del Santuario di Oropa per il secolare rito di pulizia della Sacra Effigie. Per l'occasione, la statua della Vergine Nera è stata portata all'esterno del sacello per consentire la pulizia con un panno di lino: anche questa volta, su entrambi i volti della Madonna nera e del bambin Gesù, non si è posato alcun granello di polvere.

Presenti tra i banchi della navata centrale, oltre ai bambini delle parrocchie di Cossila San Grato, Cossila San Giuseppe e San Giuseppe in Favaro, anche i primi cittadini di Ponderano e Biella, Roberto Locca e Claudio Corradino. Quest'ultimo, insieme a don Ezio Zanotti, ha trasportato fino all'altare la statua di Maria e condiviso sui social i suoi sentimenti a caldo (“Ho provato una grande emozione”) su una celebrazione sempre più partecipata (e sentita) dalla comunità biellese.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore