ELEZIONI COMUNE DI BIELLA
 / CRONACA

CRONACA | 17 aprile 2024, 15:00

Operazione a Biella, sequestrati articoli di bigiotteria recanti noti marchi di lusso

Ufficio delle dogane di Biella e Polizia Locale unite nella lotta alla contraffazione.

operazione biella

Operazione a Biella, sequestrati articoli di bigiotteria recanti noti marchi di lusso

I funzionari dell’Ufficio delle dogane di Biella e gli agenti della Polizia Locale di Biella hanno concluso un’importante operazione congiunta che ha portato al sequestro, presso l’area mercatale comunale, di articoli di bigiotteria riportanti loghi di noti marchi del settore del lusso della moda. L’operazione si inserisce nell’ambito della costante attività di analisi del rischio e di intelligence antifrode condotta dall’Ufficio delle dogane di Biella in sinergia con il comando di via Tripoli 48, rafforzata da tempo dalla sottoscrizione di un protocollo d’intesa.

Il positivo intervento svolto sulla merce oggetto di controllo, prevalentemente bracciali, anelli, collane e orecchini, ha fatto emergere fondati sospetti riguardo all’autenticità dei medesimi. Le attività si sono concluse con il sequestro della partita di merce e con la denuncia alla locale Procura della Repubblica del soggetto verificato, per il quale vige la presunzione di innocenza fino a giudizio definitivo di colpevolezza, per introduzione e commercializzazione di prodotti contraffatti (combinato disposto degli articoli 474, comma 2, e 517 del Codice Penale).

La proficua collaborazione tra l’Ufficio delle dogane di Biella, diretto da Luca Stracuzza e la Polizia Locale testimonia l’impegno comune per garantire la sicurezza e la salvaguardia dei consumatori, spesso tratti in inganno dall’economicità dei prodotti contraffatti, e contrastare il mercato del falso che da sempre assicura indebiti proventi in danno all’economia.

“Ringrazio sia l’Agenzia delle dogane di Biella sia i nostri agenti per l’impegno – afferma l’assessore alla Sicurezza e Polizia locale Giacomo Moscarola -. La tutela del consumatore è uno dei compiti istituzionali della Polizia Locale. Questa attività si esplica nel controllo sul commercio (negozi, mercati, ecc.), sugli esercizi pubblici (bar, ristoranti, ecc.) e in interventi su problemi ambientali. In particolare i consumatori vengono tutelati vigilando sul rispetto delle norme (esposizione dei prezzi, peso netto, qualità merci vendute e la non contraffazione della merce esposta per la vendita, requisiti igienico-sanitari, ecc.); ispezionando i locali pubblici; verificando le condizioni di sicurezza e di rispetto ambientale, garantendo lo svolgimento regolare delle attività sui mercati rionali e assicurando l’utilizzo regolare del suolo pubblico. Tali controlli sono operati nei confronti degli esercizi pubblici, attività artigianali, esercizi commerciali (sia in sede fissa, sia in forma itinerante) con una particolare attenzione alle attività che possano influire sulla salute e sulla garanzia al consumo dei cittadini. Un intervento volto a salvaguardare i commercianti onesti, con interventi mirati sul territorio”.

c. s. Comune Biella g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore