ELEZIONI COMUNE DI BIELLA
 / ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 17 aprile 2024, 17:00

Biella, la Biblioteca sarà aperta anche la sera

Dal 2 maggio, per due giorni alla settimana, orario prolungato fino alle 22.30.

biella biblioteca

Biella, la Biblioteca sarà aperta anche la sera

Il Comune di Biella, vincendo il bando 2023 di EDISU Piemonte per la realizzazione di sale studio in convenzione a disposizione di studenti universitari, potrà incrementare l'orario di apertura della biblioteca durante i periodi delle sessioni esami.

A seguito della delibera della Giunta il Comune di Biella e l’EDISU Piemonte hanno stipulato l’accordo per il progetto “Campus Universitario Diffuso” al fine di incentivare e promuovere sul territorio della città opportunità di studio e di servizi in spazi destinati alla platea universitaria. Prima di procedere all’avvio della convenzione l’Amministrazione ha ritenuto opportuno portare a termine la nuova gara dei Servizi integrativi Biblioteche della Città di Biella.

“Il progetto ‘Campus Universitario Diffuso’, presentato dal Comune di Biella, approvato e finanziato da EDISU Piemonte prevede che vengano messi a disposizione degli studenti e studentesse universitari/e trenta postazioni studio presso i locali della Biblioteca Civica di Biella – spiega il consigliere comunale Alessio Ercoli, che si è interessato al bando e ne ha seguito l'iter -, che saranno dotati di presidio fisso per tutto l’orario di apertura e di connessione Wi-Fi con accesso libero e gratuito. Il servizio sarà potenziato con il prolungamento dell’orario di apertura della biblioteca fino alle ore 22.30, nei giorni di martedì e di giovedì, per un totale complessivo di almeno 25 settimane così programmato: dal 2 maggio al 26 luglio 2024 (12 settimane), dal 9 al 27 settembre 2024 (3 settimane), dal 2 al 20 dicembre 2024 (3 settimane) e dal 13 gennaio al 28 febbraio 2025 (7 settimane). Il periodo è scelto in concomitanza con le sessioni esami delle Università e al contempo consentirà a tutti i cittadini, non solo agli studenti, di poter beneficiare dell'accesso alla Biblioteca e ai servizi oltre all'orario ordinario”.

"Siamo soddisfatti per l’ennesimo contributo che arriverà grazie al bando di EDISU Piemonte – afferma l’assessore alla Cultura Massimiliano Gaggino -. In virtù di questa attenta gestione la Biblioteca di Biella continua a erogare servizi indispensabili alla città, che la rendono imprescindibile punto di riferimento culturale per tutto il territorio".

c. s. Comune di Biella g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore