/ SPORT

SPORT | 20 febbraio 2021, 11:30

Teens Basket, arriva l'ala Andrea De Simone: ecco il calendario di C Gold

teens basket

Il nuovo acquisto con il general manager Claudio Porta, coach Gianpiero Bertetti e il presidente Luciano D'Agostino.

È Andrea De Simone il giocatore scelto dal ‎Teens Basket Biella ZetaEsse Ti per completare il roster di serie C Gold a disposizione di coach Gianpiero Bertetti.  Ala forte classe '91 di 200 centimetri, De Simone arriva a Biella dopo dieci stagioni divise tra Fossano, Ciriè e La Crocetta Torino (cinque in C Silver, altrettante in Gold), con oltre 200 presenze a 10 punti di media.  L'accordo tra il lungo e la società è stato messo nero su bianco nella serata di ieri. 

Spiega Claudio Porta, general manager del Teens e regista dell'operazione di mercato: ‎«Andrea sostituirà nel nostro scacchiere Marco Chiavassa, che non ha potuto confermare la sua presenza per impegni lavorativi. È un giocatore di categoria, con tante stagioni alle spalle in C: sono convinto che ci darà quel contributo di esperienza e leadeship che servirà per farci fare un ulteriore salto di qualità. Con il suo innesto, il roster è completo e ha alternative in ogni ruolo, ora non ci resta che prepararci al meglio per affrontare da protagonisti in nostro primo campionato di C1».  De Simone si è unito al gruppo già dalla scorsa settimana, destando subito una buona impressione. 

«È un giocatore con caratteristiche diverse rispetto a Chiavassa» dice ‎coach Gianpiero Bertetti. «È un numero 4 con un buon tiro, che sa giocare sia fronte che spalle a canestro e può anche guidare la transizione. Ci darà una mano in area e potrà giocare sia in alternanza a Castagnetti che in coppia con il nostro numero 5 titolare».

Queste le prime parole di Andrea De Simone da neo giocatore del Teens Basket Biella: ‎«Fin dal primo contatto con la dirigenza del Teens mi ha colpito la serietà del progetto e la determinazione delle persone che lavorano nel team». De Simone si descrive così: «Sono un lungo atipico, mi piace passare la palla e se serve guidare la transizione. In generale mi ritengo un giocatore duttile e sono qui per dare una mano alla squadra in un campionato che sarà competitivo e con molte incognite».  De Simone indosserà la maglia numero 1 dello ZetaEsseTi.

Intanto, con un comunicato inviato alle società piemontesi lunedì, la FIP Piemonte ha u‎fficializzato il calendario relativo alla prima fase del campionato di serie C Gold.  Il Teens Basket Biella esordirà sabato 6 marzo alle 20,30 al Forum contro College Borgomanero e giocherà tutte le sue partite casalinghe al palasport ‎degli Orsi, sempre di sabato sera.  Sei le squadre al via della fase regionale del torneo: oltre allo ZetaEsse Ti, in campo Borgomanero, Ginnastica Torino, Ciriè, Crocetta Torino e Collegno. 

Dopo le dieci giornate di stagione regolare, si giocherà una fase a orologio con altre cinque partite.  Al termine dell'orologio, il miglior team piemontese giocherà uno spareggio per la promozione in serie B con una squadra lombarda, anche se al momento la formula interregionale è ancora al vaglio della FIP Nazionale.  La prima parte del torneo si concluderà sabato 15 maggio con un unico turno di sosta, quello del 3 e 4 aprile, week end di Pasqua.  L'orologio si giocherà tra il 23 maggio e il 20 giugno.

Spiega Luciano D'Agostino, presidente del Teens: «Non vediamo l'ora di scendere sul parquet per ricominciare a inseguire i nostri sogni. Con l'aiuto fondamentale degli sponsor e la disponibilità dei nostri ragazzi, crediamo di aver allestito un gruppo in grado di giocarsela alla pari contro tutte le avversarie. Come sempre poi sarà il campo a stabilire il nostro reale valore: una cosa è certa, affronteremo ogni partita con umilità ma al tempo stesso l'ambizione di chi non vuole porsi limiti». 

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore