/ Cronaca dal Nord Ovest

Cronaca dal Nord Ovest | 22 febbraio 2018, 10:56

A processo a Vercelli le maestre accusate di maltrattamenti - Cronaca dal nord ovest

A processo a Vercelli le maestre accusate di maltrattamenti - Cronaca dal nord ovest

E' stato disposto il giudizio immediato, su richiesta del pubblico ministero Davide Pretti, per le insegnanti della scuola materna Korczak di Vercelli finite agli arresti lo scorso novembre con l'accusa di maltrattamenti.

A meno che non chiedano di accedere a riti alternativi, il 4 aprile Maria Teresa Donà e Carmelina Capalbo dovranno rispondere di maltrattamenti, sequestro di persona e abbandono di minore (perché avrebbero messo in castigo i bambini in una stanza isolata dalla classe); con loro era finita ai domiciliari Luisita Cantù con l'accusa di maltrattamenti; mentre una quarta maestra, Ida Rosato, ex fiduciaria della Korczak ora in pensione, è indagata per favoreggiamento perché avrebbe negato di aver ricevuto segnalazioni da parte dei genitori su casi di maltrattamenti avvenuti nella classe di Donà e Capalbo. Anche nel suo caso il gip Fabrizio Filice ha firmato il decreto di giudizio immediato.

Dal nostro corrispondente di Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore