ATTUALITÀ - 30 novembre 2023, 12:23

L’INPS festeggia il suo 125° anniversario, i workshop: dall’innovazione alla sostenibilità ambientale

L’Istituto dedica due giorni per approfondire i temi centrali nell’evoluzione del contesto socio-economico del Paese: “Valore Pubblico Valore INPS”.

L’INPS festeggia il suo 125° anniversario, i workshop: dall’innovazione alla sostenibilità ambientale.

L’INPS festeggia il suo 125° anniversario, i workshop: dall’innovazione alla sostenibilità ambientale.

Giovedì 30 novembre e venerdì primo dicembre 2023, INPS concluderà le celebrazioni per il suo centoventicinquesimo anniversario. L’evento, organizzato negli spazi della Direzione Generale di via Ciro il Grande 21 a Roma, è aperto al pubblico ed è incentrato sui temi dei mutamenti sociali, della partecipazione, dell’innovazione tecnologica e della sostenibilità.

Il programma si articolerà in workshop che forniranno una visione complessiva sul ruolo svolto dall’INPS: l’obiettivo è di ripercorrere la strada compiuta, tra le difficoltà e le opportunità che hanno interessato tutto il Paese in questi anni, ma anche di condividere le mete da raggiungere nell’immediato futuro. Quattro le prospettive dalle quali saranno affrontati i temi: Stakeholder, Famiglie e Parità di genere, Pensionati e infine Giovani.

Il primo panel “Stakeholder – Tecnologia e innovazione” rifletterà in modo particolare sul ruolo delle piattaforme, che legano l’INPS ai suoi interlocutori, nell’ottica dello sviluppo dell’outcome. Saranno esplorate le potenzialità dell’interoperabilità, in termini tecnologici, ma anche organizzativi e culturali.

Nel workshop “Famiglie e Parità – Sostegno al reddito e politiche di genere”, l’Istituto si confronterà sulle azioni per una piena e reale parità tra uomini e donne e quindi sugli interventi a sostegno delle famiglie. Particolare accento sarà posto alle nuove misure per l’inclusione sociale e lavorativa.

 Il tema delle pensioni sarà affrontato nel panel “Pensionati- Longevity e Silver economy”, avendo riguardo del valore socio-economico della longevità e alle sfide per favorire l’invecchiamento attivo e sostenere l’autosufficienza.

Infine, il panel “Giovani – Empowerment, competenze e formazione” si concentrerà sull’empowerment e sulla formazione, temi rispetto ai quali l’Istituto vorrà contribuire sempre più attivamente rendendo disponibile la propria esperienza, raccontata compiutamente dalla monografia dedicata dell’Harvard Business Review.

Ai panel sarà possibile partecipare in presenza accreditandosi attraverso la procedura attiva sul portale INPS.

L’accesso consentirà la visita alle opere del maestro Lello Esposito, artista napoletano di fama internazionale che, affrontando plasticamente il tema dell’identità e della metamorfosi, accompagneranno i partecipanti a livello più profondo, lungo questo percorso corale.

Alla due giorni, parteciperanno - assieme a esperti del mondo accademico e delle professioni - i ministri Marina Calderone e Paolo Zangrillo.

I lavori si concluderanno nella giornata del primo dicembre nella cornice di Palazzo Wedekind.

Per ulteriori informazioni: https://www.inps.it/it/it/inps-comunica/notizie/dettaglio-news-page.news.2023.03.125-anni-inps-apertura-delle-celebrazioni-alla-presenza-del-presidente-mattarella.html

C.S. INPS Piemonte, G. Ch.

Ti potrebbero interessare anche:

SU