SPORT - 18 maggio 2023, 07:00

MorokkoGrandTour 2023: 5 biellesi per un’avventura motociclistica nel nord Africa

I protagonisti saranno: Gianni Baù (Honda Africa twin 1000), Bruno Mussetti (triumph tiger 800), Valter Targa (Yamaha Ténéré t700), Massimo Bottino e Silvana Derossi (KTM 1290), affronteranno un lungo tragitto, uniti dallo spirito dei veri avventurieri

MorokkoGrandTour 2023: 5 biellesi per un’avventura motociclistica nel nord Africa

MorokkoGrandTour 2023: 5 biellesi per un’avventura motociclistica nel nord Africa

Amicizia, condivisione, passione per i motori e intraprendenza: sono questi gli ingredienti principali per l’avventura che partirà da Biella lungo il percorso che da Tangeri, in Marocco, porterà i motociclisti a Marrakech: dallo Stretto di Gibilterra fino all’entroterra, passando a far visita alle coste atlantiche.

Dalla stazione ferroviaria San Paolo di Biella, in sella alle loro moto, daranno vita ad un viaggio, che andrà a ripercorrere buona parte del Paese nordafricano. Saranno 5 i biellesi interessati: quattro piloti e una passeggera, che per 20 giorni affronteranno un tracciato “Off-road” e si cimenteranno in un’impresa epica, che non si limiterà a un mero viaggio di piacere, ma promuoverà una raccolta fondi per LILT.

I protagonisti saranno: Gianni Baù (Honda Africa twin 1000), Bruno Mussetti (triumph tiger 800), Valter Targa (Yamaha Ténéré t700), Massimo Bottino e Silvana Derossi (KTM 1290), affronteranno un lungo tragitto, uniti dallo spirito dei veri avventurieri.

Morokkograndtour è un’iniziativa personale autofinanziata, senza alcun supporto esterno e i protagonisti saranno attivi sui canali social (Instagram, Facebook e YouTube). Sarà possibile seguire le dirette e gli aggiornamenti di tutte le tappe del tour su newsbiella.it.

Il programma prevede il ritrovo alle 9:30, di sabato 20 maggio, presso la stazione San Paolo; verifica degli ultimi dettagli e alle 10:00, partenza per raggiungere il traghetto che li porterà a Tangeri. Lo “start” verrà dato dal Sindaco di Biella Claudio Corradino e la Presidente Lilt, Rita Levis.

Di seguito l’elenco delle città interessate:

Tangeri / Meknes (Fes) / Midelt / Cirque du Jaffar (solo se percorribile) / Gorge du Todra / Valle du Dades / Ourzazate / Ait Benhaddou / Zagora ( Mahmid ) / un eventuale spedizione a Ramlia / Erfoud / Foum-Zguid / Tata / Akka / Tan Tan / Pista dell'oceano / Ifni / Tiznit / Agadir / Tizi n Test / Asni / Imlil ( Piccolo Tibet ) / Marrakech e infine il ritorno a casa.



Giacomo Chiarini

Ti potrebbero interessare anche:

SU