Motori - 05 maggio 2022, 09:23

Biella Motor Team: un Valle Ossolane da ricordare

L'equipaggio Andrea Bertoli ed Edoardo Bertella

L'equipaggio Andrea Bertoli ed Edoardo Bertella

Ancora una volta il Rally Valli Ossolane, che si è disputati tra sabato 30 aprile e domenica 1° maggio non ha tradito le attese regalando emozioni e divertimento.

La scuderia Biella Motor Team si è ben comportata con i suoi equipaggi: i primi nella classifica generale sono Stefano Serini e Luca Ferraris che, con la loro Mitsubishi Lancer Evo IX, hanno chiuso ventisettesimi e soprattutto primi di classe N4. Silvio Bertacco e Paola Moia si sono piazzati quarti in A6 con una Peugeot 106 Rallye e ottantesimi nella assoluta, quattro posizioni davanti a Martina Decadenti che correva in classe Rally4, con Sergio De Leo su una Peugeot 208 VTi. Altro quarto posto di classe, stavolta in Rally5, è quello ottenuto da Andrea Bertoli ed Edoardo Bertella, al via con una Renault Clio RS. Sono ottantottesimi nella finale. Posizione numero 104 e buon terzo posti di classe RS2.0 per il presidente Mattia Vescovo che assieme ad Andrea Viola portava al debutto una Renault Clio RS. Un altro “bronzo” quello ottenuto in N1 da Alessandro Colombo ed Alberto Galli con la loro Peugeot 106 Rallye, rallentata da vari problemi. All’arrivo sono 119esimi.

Poca fortuna per il navigatore Paolo Ferraris, con Damiano Arena su una Fiat Panda Kit, così come per Alberto Corsi e Veronica Gaioni, fermati da un problema alla loro Peugeot 106 Rallye.

Biella Motor Team protagonista anche con le auto storiche al Valsugana Historic Rally in Trentino. Buona posizione numero 24 per Luca Valle e Cristiana Bertoglio praticamente al debutto con la nuova Porsche 911 SC del 3° Raggruppamento con cui sono arrivati quarti di classe, stesso risultato per Diego Pontarollo ed Ermanno Caporale (Opel Kadett GSi del 4° Raggruppamento) che hanno chiuso trentacinquesimi assoluti.

Nel prossimo week end la scuderia sarà protagonista nella mitica Targa Florio, prova del Campionato italiano. Con il numero 70, al fianco di Alessandro Forneris, c’è il navigatore Luigi Cavagnetto che partecipa con una Suzuki Swift Sport Hybrid. Nel rally per auto storiche la Biella Motor Team schiera la Porsche 911 SC del 3° Raggruppamento di Franco Vasino e Paolo Ferraris.

 

c.s.biella motor team, s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

SU