CRONACA - 03 febbraio 2021, 18:30

Biellese e Juventus in lutto per la morte di Benito Boldi, vinse con Charles lo scudetto della 1° stella

I funerali saranno celebrati sabato a Biella, nella chiesa di San Paolo.

benito boldi lutto

Il calcio a tinte bianconere è in lutto per la morte di Benito Boldi, indimenticabile campione della Juventus e della Biellese. Aveva 86 anni. Di ruolo difensore, cresce nelle giovanili del Pagnacco prima della chiamata alla Spal, dove si mette in luce entrando nel mirino della Juventus.

La stagione a Torino non è esaltante, gioca poche partite e ritorna alla Spal; dopo una parantesi di un anno nuova esperienza alla Juventus, dove vince lo scudetto della prima stella nel 1958, giocando al fianco di John Charles, e una Coppa Italia nel 1959. In seguito, indossa le maglie di Catania e Cesena prima dell'approdo alla Biellese dove resta 6 anni chiudendo la carriera con 152 partite all'attivo.

Il Santo Rosario sarà recitato nella chiesa parrocchiale di San Paolo, a Biella, venerdì 5 febbraio, alle 19.30; sempre qui, avrà luogo il funerale sabato 6 febbraio alle 15.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

SU