/ Animalerie

Animalerie | 02 giugno 2024, 08:20

Visita scolari di Andorno all’Oasi delle Api “casiddos de Nuraghe Chervu”: una scommessa per le nuove generazioni FOTO

Visita scolari di Andorno all’Oasi delle Api

Visita scolari di Andorno all’Oasi delle Api

Lunedì 27 maggio, nonostante la brutta giornata, la pioggia ci ha graziato e i bambini della prima elementare dell’Istituto del Comprensorio di Andorno, con le loro insegnanti Valentina di Natale e Maria Pia Mondin, hanno finalmente potuto fare la gita all’Oasi delle Api, “casiddos de Nuraghe Chervu” già rimandata per il maltempo. Ad accoglierli c’erano il presidente del Circolo sardo “Su Nuraghe”, responsabile dell’area, Battista Saiu, il presidente dell’Associazione Bellese Apicoltori, Paolo Detoma con il vicepresidente Massimo Capellupo.

Mentre Massimo Capellupo, all’interno della struttura visitava gli alveari e faceva vedere ai bambini, attraverso la vetrata della gabbia di volo, l’attività delle api, i due presidenti raccontavano tante curiosità del modo delle api rispondendo alle tante domande dei piccoli. Grande meraviglia quando su un favo tutti hanno potuto ammirare l’eleganza di un’ape regina bionda intenta a deporre le uova.

La visita è proseguita verso il Nuraghe dove racconto e domande sono continuate.

Al termine son stati offerti in dono ad insegnanti e scolari un vasetto di miele del nostro magnifico e salubre territorio biellese, una poesia sull’ape e una bellissima riproduzione al laser di ape su legno fornita dal consigliere dell’Associazione Biellese Apicoltori, Giuseppe Gallitano, che è stata molto apprezzata e mostrata con entusiasmo per le foto ricordo”

“È stata una giornata molto positiva che è anche servita a promuovere il miele del nostro territorio – afferma il dott. Detoma - soprattutto per rafforzare la consapevolezza nelle nuove generazioni che l’ape è una sentinella del territorio e dove sta bene lei stiamo bene anche noi. L’attenzione con cui siamo stati ascoltati è stata per le due Associazioni la miglior ricompensa”.

Prenotazioni per visite guidate gratuite nei giorni di martedì e di mercoledì, dalle ore 18:00 in poi (prenotazione, info e contatti: Idillio: 334 345 2685).

c.s. Su Nuraghe Eulalia Galanu - cc

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore