/ ECONOMIA

ECONOMIA | 27 febbraio 2024, 08:00

IOLAVORO: ad Alessandria la seconda tappa 2024 giovedì 29 febbraio

Focus di questa edizione territoriale la filiera del settore orafo

IOLAVORO: ad Alessandria la seconda tappa 2024 giovedì 29 febbraio

IOLAVORO: ad Alessandria la seconda tappa 2024 giovedì 29 febbraio

In continuità con gli appuntamenti del 2023 a Chivasso, Novara, Biella e Bra, e dopo l’edizione di Gravellona Toce dell’8 febbraio, IOLAVORO prosegue il tour nei territori del Piemonte. Luogo della seconda edizione del 2024 sarà, giovedì 29 febbraio 2024dalle 10 alle 17.30Alessandria, nelle due sedi, in zona Orti, a pochi passi di distanza l’una dall’altra: DiSIT Università del Piemonte Orientale, viale Teresa Michel 11; Associazione Cultura e Sviluppo, in piazza Fabrizio De André 76.

Con le edizioni locali, il più importante evento dedicato al lavoro intensifica quindi la presenza sui territori per valorizzare le peculiarità dei tessuti economici locali. Giunta al 19esimo anno e forte dell’esperienza di 25 edizioni principali, 34 locali, due extraregionali e tre in modalità virtuale, IOLAVORO è la fiera del lavoro promossa da Regione PiemonteAssessorato all’Istruzione e merito, lavoro, formazione professionale e diritto allo studio universitario e finanziata grazie alle risorse del Fondo sociale europeo FSE+. La organizza Agenzia Piemonte Lavoro  insieme ai Centri per l’impiego di AlessandriaNovi LigureCasale MonferratoTortonaAcqui Terme e sportello di Ovada, in collaborazione con il Comune di AlessandriaASM Costruire InsiemeUniversità del Piemonte Orientale e Associazione Cultura e Sviluppo.

L’obiettivo si conferma sempre lo stesso: porsi come spazio di incontro gratuito fra candidati e aziende, ma anche come occasione per conoscere meglio le opportunità che la Direzione Lavoro di Regione Piemonte e il suo ente strumentale Agenzia Piemonte Lavoro mettono a disposizione; in particolare orientamentocertificazione delle competenze, sistema delle academy, contratto di apprendistato, così come, fra i tanti servizi offerti dai Centri per l’impiego piemontesi, il collocamento mirato per le persone con disabilità, consulenza nella ricerca attiva di lavoro, supporto nella redazione del curriculum.

Il programma

L’evento è inoltre la cornice per approfondimentidibattiti e laboratori legati alle dinamiche del mercato del lavoro e alle peculiarità del tessuto produttivo territoriale, con un focus specifico sul settore dell’oreficeria, uno dei più riconosciuti del tessuto produttivo locale.

Saranno poi anche presenti le fondazioni ITS-istituti tecnici superiori, insieme a istituti scolastici e agenzie formative del territorio, per presentare le proprie offerte formative a giovani studenti e alle loro famiglie.

E ancora: gli studenti in visita potranno partecipare a laboratori didattici, secondo il format WorldSkills, che permetterà di vedere all’opera studenti impegnati a svolgere attività legate ad alcuni mestieri selezionati.

Fra gli eventi da non perdere, l’inaugurazione alle 10.30 e, fra gli approfondimenti, in particolare, il seminario Il Gioiello delle opportunità occupazionali: la filiera pubblica e privata insieme per il lavORO, con l’intervento dell’assessore regionale Elena Chiorino e di due importanti aziende del settore, Bulgari e Buccellati alle (10.45, Sala verde del DiSiT); Storie di validazione, storie di persone, appuntamento a cura del servizio Certificazione delle competenze di Regione Piemonte. (14.00, DiSiT, Sala verde).

Consulta il programma dettagliato della giornata. L’ingresso è aperto al pubblico.

Al momento sono già circa 2.284 i posti di lavoro offerti in occasione dell’evento; un’ottantina di aziende ha confermato la presenza, insieme a una trentina di agenzie per il lavoro ed enti di formazione. Oltre 340 persone si sono già registrate per partecipare; scuole e istituti del territorio hanno confermato la visita di circa settecento studenti.
Le iscrizioni sono aperte su iolavoro.orgcon la possibilità di registrarsi fino al giorno della manifestazione, anche all'ingresso.

Prossimi appuntamenti

6 marzo 2024, Alba, Palazzo mostre e congressi “Giacomo Morra”, piazza Medford 3
27 marzo 2024, Pinerolo 
(sede in via di definizione)

uff.st. Assessore Elena Chiorino, s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore