/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 09 dicembre 2023, 09:30

Il Natale arriva in Ospedale, Avis e Banca del Giocattolo uniti dal dono FOTO

Le due associazioni hanno allestito il consueto albero di Natale nell’atrio dell’ospedale per regalare gioia a degenti e utenti della struttura.

avis banca

Il Natale arriva in Ospedale, Avis e Banca del Giocattolo uniti dal dono FOTO

Una tradizione arrivata alla nona edizione e nata per donare gioia a chi si troverà a dover frequentare l’ospedale in questo periodo di festività. L'allestimento dell’albero di Natale nell’atrio del nosocomio è iniziato nel 2014 dal gruppo giovani Avis e ogni anno si arricchisce di collaborazioni.

Dopo aver incontrato Biella Rugby e Croce Rossa negli anni passati, quest’anno il grande abete è stato decorato dai giovani volontari donatori di sangue con orsetti di peluche donati dalla Banca del Giocattolo. L’associazione da circa 20 anni si occupa di raccogliere e distribuire giocattoli ai bambini meno fortunati organizzando raccolta, scelta e sanificazione del materiale raccolto.

“Quando abbiamo ricevuto la proposta da Barbara Greggio, presidente onorario della Banca del Giocattolo, abbiamo subito accettato con entusiasmo di collaborare e abbiamo condiviso il percorso culminato con l’allestimento di questo bellissimo albero” - racconta Lorenzo Tivelli presidente della sezione Avis di Biella - “I volontari di Avis e Banca del Giocattolo condividono il valore della donazione: è un legame che unisce attraverso l'altruismo e la generosità”.

Questa collaborazione rappresenta la solidarietà che unisce donazioni di cuore e spirito con l'obiettivo di creare un ambiente più accogliente per tutti coloro che avranno accesso all'ospedale di Biella durante il periodo natalizio. L’iniziativa è stata resa possibile grazie alla fondamentale collaborazione dei volontari dell’Avis di Cavaglià coordinati dal presidente Luciano Rosso e dalla disponibilità dell’Azienda Sanitaria Locale di Biella.

c. s. ASL Biella g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore