/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 07 dicembre 2023, 06:50

In Duomo l'insediamento di tre nuovi canonici: don Carlo Dezzuto, don Fabrizio Mombello e don Luigi Tajana

Dopo il rito di giuramento e di insediamento saranno celebrati i Secondi Vespri presieduti dal vescovo Roberto Farinella.

In Duomo l'insediamento di tre nuovi canonici: don Carlo Dezzuto, don  Fabrizio Mombello e don Luigi Tajana, nella foto don Dezzuto

In Duomo l'insediamento di tre nuovi canonici: don Carlo Dezzuto, don Fabrizio Mombello e don Luigi Tajana, nella foto don Dezzuto

Domani, venerdì 8 dicembre, solennità dell’Immacolata Concezione di Maria, in Cattedrale si ricorderanno i dieci anni della riapertura al culto della Cattedrale dopo gli imponenti lavori di restauro effettuati dal 2011 al 2013. La sera del 7 dicembre 2013 una folla gremiva le piazze di Biella per accogliere la Vergine Maria pellegrina dai Monti di Oropa proprio per riaprire le porte della Cattedrale.

Venerdì 8 dicembre alle ore 10.15 in Cattedrale ci sarà la Santa Messa solenne presieduta da mons. Gabriele Mana, vescovo emerito di Biella. La celebrazione sarà anche occasione di gratitudine per la conclusione del restauro dei banchi della Cattedrale. Al termine della celebrazione verrà posta una lapide nella cappella della Madonna di Oropa a ricordo del decennale.

Nel pomeriggio alle ore 15.30 il Capitolo Cattedrale accoglierà tra i suoi membri tre nuovi canonici: don Carlo Dezzuto, vicario giudiziale e vicario parrocchiale di Chiavazza; don Fabrizio Mombello, parroco di Occhieppo Superiore, Occhieppo Inferiore, Galfione e vicario zonale della Valle Elvo e Serra e don Luigi Tajana parroco di Bioglio, Piatto e Ternengo e vice presidente dell’Istituto Diocesano Sostentamento Clero.

Il Capitolo è erede dell’antica Collegiata di Santo Stefano (sec. X) al quale spetta assolvere alle funzioni liturgiche più solenni della Chiesa Cattedrale e adempiere i compiti che gli vengono affidati dal Diritto e dal Vescovo. Inoltre il Capitolo presenta un particolare legame con il Santuario di Oropa per la cura pastorale (canonico rettore) e amministrativa, quest’ultima condivisa con il Comune di Biella.  

Dopo il rito di giuramento e di insediamento saranno celebrati i Secondi Vespri presieduti dal vescovo Roberto Farinella.

In questi giorni, fino al 10 dicembre, in Cattedrale, nell’ambito del progetto “Sia Luce” è esposto il cinquecentesco paramentale di Santo Stefano restaurato completamente da alcuni anni.

c.s.diocesi di biella, s.zo.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore