/ POLITICA

POLITICA | 04 dicembre 2023, 11:00

Elezioni comunali 2024, l'annuncio: si presenta la coalizione di PD, Verdi Sinistra e +Europa

La presentazione avrà luogo sabato 16 dicembre, dalle 14 alle 19.

elezioni comunali

Comunali 2024, l'annuncio: si presenta la coalizione di PD, Verdi Sinistra e +Europa

“Nel pomeriggio di sabato 16 dicembre, dalle 14 alle 19, in assemblea pubblica si presenterà la coalizione che si contrapporrà alla destra nelle prossima consultazione per il rinnovo del consiglio comunale di Biella, in programma nel giugno 2024. La “Convention Amministrative 2024” ha scelto la data per favorire e agevolare un maggior afflusso di militanti e cittadini che vorranno arricchire con proposte, riflessioni e interventi questa importante giornata che porterà a un manifesto elettorale primo tassello per il futuro programma”. Scrivono in una nota congiunta Partito Democratico, Verdi Sinistra e + Europa.

E aggiungono: “Una prima griglia di argomenti che saranno affrontati prevede tematiche riguardante il Welfare Socio Assistenziale e la Sanità; la Scuola di ogni ordine e grado partendo dagli asilo nido sino allo sviluppo dei corsi universitari che si svolgeranno a Città Studi; il Lavoro e la Formazione; lo Sviluppo urbano (urbanistica, trasporti, commercio, artigianato, industria, ecc.) e la Transizione ecologica. Seguiranno all’inizio del nuovo anno altri momenti di confronto su tematiche non trattate e/o che emergeranno dopo il primo incontro. Gli argomenti possono essere il collante che può unire in modo stabile le forze che si contrappongono alla destra cittadina. Il riscatto deve arrivare da tutte le forze che hanno come scopo una sana e solidale gestione del bene comune. La coalizione continuerà a essere aperta alla partecipazione dei cittadini e sollecita altre forze o movimenti politici a mettersi in gioco per avere un possibile e auspicabile suo allargamento”.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore