/ Motori

Motori | 09 novembre 2023, 11:06

Biella Corse, Trofeo delle Merende e Giro dei Monti Savonesi: ottimi i risultati biellesi

Al “Merende” Tiziano Pieri è secondo assoluto. Vittorie di classe per Chironi-Yannick, Troni-Tibarsi, Frassati-Mattioda e il navigatore Luca Pieri.

Biella Corse, Trofeo delle Merende e Giro dei Monti Savonesi: ottimi i risultati biellesi.

Biella Corse, Trofeo delle Merende e Giro dei Monti Savonesi: ottimi i risultati biellesi.

Buoni risultati per gli equipaggi e i navigatori Biella Corse, che nel fine settimana hanno gareggiato a Santo Stefano Belbo, in provincia di Cuneo (Rally Trofeo delle Merende) e ad Albenga, in provincia di Savona (Rally Giro dei Monti Savonesi Storico). Per loro ottimi piazzamenti e numerose vittorie di classe.

 

Trofeo delle Merende

Al Rally Trofeo delle Merende, il miglior risultato è stato ottenuto dai valdostani Patrich Chironi e Joly Yannick che, con la loro Renault Clio RS (gruppo RC4N, classe R3), hanno vinto la classe e chiuso dodicesimi di gruppo e ventinovesimi assoluti.

"La nostra è stata una gara difficile, iniziata su di un bagnato insidioso. Poi, durante la giornata, la situazione è migliorata ma nell'ultima prova ci siamo girati e abbiamo perso un sacco di tempo! La classe l'abbiamo vinta ... per il resto ne riparleremo l'anno prossimo!"

Dopo di loro sono arrivati al traguardo i giovani (hanno chiuso sesti fra gli "Under 25") Loris Cocino e Matteo Fortunato, in gara con una Peugeot 208 VTI (gruppo RC4N, classe RALLY4/R2). Si sono piazzati al sesto posto di classe, quindicesimi di gruppo e trentaquattresimi assoluti.

A seguire sono giunti al traguardo gli esordienti "Biella Corse" Roberto Troni e Christian Tibarsi, primi di classe, ventiduesimi di gruppo e cinquantottesimi assoluti con la loro piccola Renault Twingo RS (gruppo RC5N, classe RALLY5/R1). Va anche ricordato che hanno chiuso al nono posto fra gli "Under 25".

Per quanto riguarda i navigatori Biella Corse al via, grande gara del biellese Tiziano Pieri che, in questa occasione (essendo papà Luca impegnato altrove), ha affiancato il pilota Massimo Marasso su di una Skoda Fabia Evo (gruppo RC2N, classe R5/RALLY2). Hanno chiuso sul secondo gradino del podio della classifica assoluta, di gruppo e di classe.

"La nostra è stata una gran bella gara - ha commentato il navigatore al termine - iniziata con un po' di timore perché era la prima volta che partivo con il numero 1. Invece è andato tutto bene e mi sono divertito tantissimo. Il primo era imprendibile per cui abbiamo "gestito" la seconda parte della gara per arrivare a questo grande risultato!"

 

Giro dei Monti Savonesi Storico

Le storiche di Biella Corse hanno invece gareggiato questo fine settimana nell’entroterra di Albenga, in Liguria, dove si è corso il 5° Rally Giro dei Monti Savonesi Storico.

Fra gli equipaggi il miglior risultato è stato ottenuto dal biellese Gualtiero Frassati che ha gareggiato con Alessandro Mattioda sulla sua Simca Rally 2 (2° raggruppamento, gruppo 2, classe 1600).

Frassati-Mattioda hanno vinto la classe e chiuso quarti di gruppo, settimi di raggruppamento e quarantanovesimi assoluti.

"È stata una gara che ci ha soddisfatti - hanno commentato al termine - anche se non è stata facile: basti pensare che l'ultima prova della gara l'abbiamo fatta con la frizione KO!"

Bello anche il rally di Andrea Bellon e Barbara Albertone, figlio e mamma, in gara con un'Autobianchi A 112 Abarth (3° raggruppamento, gruppo I2/CT, classe 1150) preparata dal Team Binati di Valdengo (Biella). Hanno chiuso settimi di classe, tredicesimi di gruppo, diciottesimi di raggruppamento e cinquantottesimi assoluti.

"Per noi è stato un fine settimana al top! - Ha dichiarato Barbara al termine - Mare, motori e tanto divertimento! Proprio niente male!"

Niente da fare, invece, per il secondo equipaggio del Team Binati, composto dai fratelli Tiziano e Raffaello Biagioni, in gara con una Peugeot 205 Rally (4° raggruppamento, gruppo J2-A, classe 1300). Si sono dovuti ritirare al via della terza prova per ... una dimenticanza: hanno lasciato il collare Hans, obbligatorio in prova, in assistenza!

Per quanto riguarda i navigatori, il miglior risultato è stato ottenuto da Stefano Bruno-Franco, che ha corso a fianco del pilota Sandro Rossi su di una Peugeot 309 GTI (4° raggruppamento, gruppo A, classe J2/2000). Hanno concluso quarti di classe, decimi di gruppo, dodicesimi di raggruppamento e quindicesimi assoluti.

Luca Pieri, invece, che ha corso con Paolo Pastrone sulla sua Opel Kadett GT/E (3° raggruppamento, gruppo 2, classe 2000), ha terminato la gara primo di classe e di gruppo, nonché secondo di raggruppamento e ventesimo assoluto. "È andata bene! - ha commentato Luca al termine - anche se nell'ultima prova abbiamo proprio dovuto impegnarci, perché eravamo terzi di raggruppamento, con il quarto dietro di pochi secondi. È finita con un secondo posto, oltre che primi di classe e di gruppo!"

C.S. Biella Corse, G. Ch.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore