/ Music Cafè

Music Cafè | 22 ottobre 2023, 08:30

CANTA’90, a Cossato La Carovana per A.L.I.Ce ODV Biella

Domenica 29 ottobre in occasione della giornata mondiale contro l’ictus celebrale

CANTA’90, a Cossato La Carovana per  A.L.I.Ce ODV Biella - Foto La Carovana

CANTA’90, a Cossato La Carovana per A.L.I.Ce ODV Biella - Foto La Carovana

Domenica 29 ottobre, alle 17, in occasione della giornata mondiale contro l’Ictus celebrale la Compagnia Carovana sarà di scena al Teatro Comunale di Cossato con CANTA’90, lo spettacolo musicale che ha raccolto consensi e grande successo in piazze e teatri nel corso della recente tournée in Piemonte e Liguria.

Lo spettacolo, che vede la partecipazione diretta del pubblico nell’accompagnare cantando gli artisti sul palco, propone un viaggio musicale alla riscoperta dei più grandi successi della musica Italiana degli anni 90, ripercorrendo storie e personaggi dell’epoca.

Organizzato in collaborazione e a sostegno di A.L.I.Ce Biella ODV, lo show vedrà sul palco un cast di 25 performers tra cantanti, cabarettisti e balletto, tra cui spiccano alcune delle migliori voci del Biellese del calibro di Davide Gilardino, Valentina Capizzi, Veronica Bordignon e Roberta Montagner.

Appuntamento Domenica 29 Ottobre alle 17.Prevendita presso BB System srl – via Martiri della Libertà 99 – Cossato.

Associazione A.L.I.Ce Biella ODV. A.L.I.Ce. acronimo di Associazione per la Lotta all'Ictus Cerebrale, è un’associazione di volontariato no profit costituitasi a Biella il 30 giugno del 2020,  formata da persone colpite da ictus e loro familiari, neurologi e medici esperti nella diagnosi e nel trattamento dell'ictus, medici di famiglia, fisiatri, personale socio-sanitario addetto all'assistenza e alla riabilitazione e volontari.

L’attività degli aderenti è basata sul volontariato e i finanziamenti derivano prevalentemente dalle donazioni e dai contributi di soci ed enti pubblici e da iniziative ed eventi organizzate dalla stessa associazione in collaborazione con altre realtà del territorio ALICE ODV nasce ad Aosta nel 1997 su iniziativa del dr. Giuseppe D’Alessandro; grazie al suo impegno costante, nell'arco di pochi anni sono state fondate Associazioni ALICE capillarmente su tutto il territorio nazionale; pur autonome e indipendenti nelle proprie attività, le associazioni A.L.I.Ce. Regionali collaborano al raggiungimento di comuni obiettivi a livello nazionale.

Oltre all'acronimo e al logo, tutte infatti hanno in comune lo stesso scopo, che è quello di migliorare la qualità della vita delle persone colpite da ictus cerebrale, dei loro familiari e delle persone a rischio. L’ictus cerebrale è una malattia prototipica: un report dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, la W.H.O., del 2005, riporta che, nei paesi non in via di sviluppo, questa malattia è la prima causa di invalidità e la seconda causa di morte. Nel biellese questa patologia acuta colpisce ogni anno 350/400 persone. Con la prevenzione 8 casi di Ictus su 10 possono essere evitati; in Italia il mese di aprile è dedicato alla prevenzione mentre il 29 ottobre si celebra la giornata mondiale dell’Ictus celebrale.

Pertanto, A.L.I.Ce. BIELLA ODV si propone di: diffondere l’informazione sulla curabilità della malattia con campagne di sensibilizzazione ed eventi dedicati prevenire attraverso giornate di screening e promuovendo uno stile di vita sano supportare chi è stato colpito dall’Ictus ed i familiari, ad esempio attraverso la creazione di punti di ascolto e gruppi di auto-mutuo-aiuto organizzare attività per il mantenimento delle abilità motorie e cognitive promuovere la socializzazione attraverso momenti di incontro e laboratori ludico ricreativi.

Comunicato Stampa Compagnia Carovana - a.b.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore