/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 31 maggio 2023, 08:30

Gaglianico, GeO ha una nuova casa

Inaugurata nei giorni scorsi la sede di Via Marconi 29

geo gaglianico

Gaglianico, GeO ha una nuova casa

E’ stata inaugurata nei giorni scorsi a Gaglianico in Via Marconi 29 alla presenza del Sindaco Paolo Maggia e dell’Assessore Mario De Nile la nuova sede di GeO , l’Associazione no profit nata nel 2009 grazie alla volontà di alcuni genitori con lo scopo di organizzare attività ludiche ed eventi per bambini e ragazzi delle scuole del Paese.

Grazie ai laboratori GeoLab sono stati creati per esempio alcuni degli addobbi che il Natale scorso hanno abbellito l’albero di fronte alla Chiesa poi acceso ufficialmente con la collaborazione del Gruppo Alpini di Gaglianico nonché l’allestimento del villaggio di Babbo Natale per Telethon. GeO ha inoltre partecipato a due bandi insieme all’Associazione “Semi di Serra” (capofila del progetto) ed Ettore Macchieraldo e con i fondi ricevuti sono stati attivati in collaborazione con la scuola ed il suo dirigente Lorenzo Zampieri i corsi di videomaker e di creazione di un teatro delle ombre.

Altra interessante iniziativa il corso di scacchi in 8 lezioni portato avanti insieme a “ASD Scacchi Club Vallemosso” rivolto a genitori e bambini di tutte le età che si è concluso con un torneo finale presso la nuova sede e il recente evento di “Caccia alle Uova” svoltosi in occasione della Pasqua nel parco dietro alle scuole medie. Con la fine dell’anno scolastico GeO sta preparando un “Color Party”: una grande festa per tutti i bambini e i ragazzi sul tema del colore e del divertimento! Sarà un pomeriggio di gioco e svago con l’obiettivo, da parte di questa associazione, di portare felicità lasciando nei piccoli partecipanti un ricordo indelebile e gioioso della fine dell’anno scolastico.

Il motore di GeO è proprio questo: la volontà di coinvolgere bambini e ragazzi attraverso eventi ed iniziative promuovendo la socializzazione e l’inclusione perchè nulla è più bello di unire le forze per un obiettivo comune come quello del divertimento. La soddisfazione alla fine non è solo divertirsi ma soprattutto far divertire, non solo partecipare ai progetti ma esserne parte attiva. Proprio per questo le porte di GeO sono aperte a tutti coloro che abbiano il desiderio di sperimentare e mettersi in gioco in modo che i progetti futuri siano sempre più ambiziosi.

c. s. Comune Gaglianico g. c.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore