/ Cronaca dal Nord Ovest

Cronaca dal Nord Ovest | 29 maggio 2023, 17:40

Colpisce la madre con un pugno, lei batte la testa cadendo e muore: i Carabinieri fermano il figlio

madre pugno

Colpisce la madre con un pugno, lei batte la testa cadendo e muore: i Carabinieri fermano il figlio (foto di repertorio)

È in stato di fermo per omicidio un 44enne ritenuto responsabile della morte della madre, 75enne trovata alcuni giorni fa in casa priva di vita a seguito una caduta accidentale.

Il quadro delle indagini ha subito cambiamento quando il marito della vittima si è presentato dai carabinieri nel quartiere Falchera di Torino per denunciare il figlio accusandolo di maltrattamenti in famiglia, vessazioni ed aggressioni subite da tempo. Le dichiarazioni del figlio, presentatosi spontaneamente in un’altra stazione dei carabinieri, hanno ulteriormente incrinato l'ipotesi di un decesso accidentale.

L'uomo ha ammesso di aver colpito sua madre al volto con un pugno senza alcun motivo apparente, lasciandola esanime a terra. Precedentemente, aveva fornito una versione diversa dei fatti, dichiarando agli investigatori intervenuti che la madre era caduta accidentalmente e aveva perso la vita a seguito di quella caduta.

I carabinieri hanno quindi condotto ulteriori accertamenti e raccolto testimonianze per chiarire la dinamica dei fatti. Le indagini sono ancora in corso per fare piena luce sulla vicenda.

Dalla redazione di Torino

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore