/ Basso Biellese

Basso Biellese | 25 maggio 2023, 06:50

Benna - Lentigny, 40 anni di amicizia tra eventi, incontri virtuali e tanti ricordi, FOTO

Sabato è in calendario un grande evento

Benna - Lentigny, 40 anni di amicizia tra eventi, incontri virtuali e tanti ricordi

Benna - Lentigny, 40 anni di amicizia tra eventi, incontri virtuali e tanti ricordi

40 anni e non sentirli. Sono gli anni di gemellaggio tra Benna e Lentigny che dopo diverse iniziative nel 2022, sono entrati nel vivo: domani, venerdì 26 maggio, il sindaco di Benna Cristina Sitzia e Alberto Romano, Presidente del Comitato di Gemellaggio, partiranno alla volta della Francia per dare il via ai festeggiamenti per i 40 anni a Lentigy che cadono quest'anno, nel 2023. E non saranno sole: sabato partiranno da Benna anche semplici cittadini e rappresentanti del Comitato e anche di quello dei giovani, altre 60 persone.

Nemmeno l'anno del Covid ha fermato il gemellaggio, che per l'occasione nel 2020 era stato fatto virtuale: famiglie francesi e italiane si erano incontrate attraverso computer o smartphone, scambiare qualche parola col sottofondo di un video creato da Alberto Romano, uno dei consiglieri del Comitato di Benna, con le immagini più significative del gemellaggio e ascoltare i discorsi dei due Sindaci e del presidente del Comitato di Lentigny, Alberto Romano.

Domani il sindaco Sitzia e il presidente del comitato partiranno per andare a Lentigny, dove nella mattinata di sabato parteciperanno a una cerimonia alla quale saranno presenti anche sindaci che hanno partecipato al gemellaggio negli anni passati, personalità politiche, e sarà inaugurata una mostra che ripercorre le tappe più salienti di questa grande amicizia tra i due Comuni. Sabato sera il sindaco di Benna e il presidente del Comitato, assieme al sindaco di Lentigny si troveranno invece a metà strada tra i due paesi, a Samoëns in Savoia, dove ci sarà una cerimonia alla quale parteciperanno anche i 60 bennesi che sono partiti nella stessa giornata per arrivare in tempo per l'evento. Nell'occasione sarà rinnovato il patto di fratellanza e ci sarà lo scambio di regali. Benna consegnerà da parte degli allievi della materna una mascotte mentre da parte degli studenti delle elementari un fumetto scritto in italiano e in francese, che ripercorrerà le tappe più importanti di questi anni. Nell'occasione sarà lanciato un contest al quale potranno partecipare tutti attraverso video, fotografie e testi.

“Dall’inizio del nostro legame con Lentigny, come tutte le amicizie vere, abbiamo condiviso momenti gioiosi e altri difficili per le nostre Comunità, ma il sostegno, la vicinanza, l’affetto non sono mai mancati, anzi sono emersi proprio nei momenti più duri -commenta il sindaco di Benna Cristina Sitzia emozionato - . Io da quando sono arrivata nel 2009 mi sono sempre dedicata al gemellaggio, e non è sempre stato facile, ma siamo arrivati a questo traguardo importante. Nel 1983 ci fu lungimiranza da parte di Luigi Trozzola, il sindaco che diede vita a questo rapporto. Essere ancora qui dopo tutti questi anni è bellissimo”.

stefania zorio

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore