/ Biella motori

Biella motori | 20 maggio 2023, 15:30

MorokkoGrandTour: parte l’avventura in Marocco dei 5 motociclisti biellesi FOTO e VIDEO

moto marocco

MorokkoGrandTour: parte l’avventura in Marocco dei 5 motociclisti biellesi (foto di Giacomo Chiarini)

Oggi, sabato 20 maggio alle 10, dalla stazione ferroviaria di Biella San Paolo, i biellesi si sono avviati per una spedizione in Marocco. I quattro piloti e la passeggera, che per 20 giorni percorreranno un tragitto di circa 600 km off-road, si stanno avviando verso il traghetto che li porterà, nel giro di più di due giorni, a Tangeri. I protagonisti del viaggio sono: Gianni Baù (Honda Africa twin 1000), Bruno Mussetti (triumph tiger 800), Valter Targa (Yamaha Ténéré t700), Massimo Bottino e Silvana Derossi (KTM 1290), affronteranno un lungo tragitto, uniti dallo spirito dei veri avventurieri.

Al ritrovo delle 9:30, si sono presentati amici e parenti; la Presidente Lilt, Rita Levis, che ha consegnato ai piloti una coccinella portafortuna, simbolo dell’Associazione e dato il via all’iniziativa; il Sindaco di Biella Claudio Corradino, in rappresentanza delle istituzioni. Il progetto è totalmente autofinanziato e i moto-amatori intendono promuovere l’attività della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Durante le tappe del percorso, sarà possibile seguire l’impresa che, attraverso gli appositi canali Facebook, Instagram e YouTube, porterà i piloti da Tangeri fino a Marrakech.

Di seguito l’elenco dei luoghi interessati: Tangeri / Meknes (Fes) / Midelt / Cirque du Jaffar (solo se percorribile) / Gorge du Todra / Valle du Dades / Ourzazate / Ait Benhaddou / Zagora ( Mahmid ) / un eventuale spedizione a Ramlia / Erfoud / Foum-Zguid / Tata / Akka / Tan Tan / Pista dell'oceano / Ifni / Tiznit / Agadir / Tizi n Test / Asni / Imlil ( Piccolo Tibet ) / Marrakech e infine il ritorno a casa. 

 

Giacomo Chiarini

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore