/ SPORT

SPORT | 08 dicembre 2022, 17:10

T.T. Biella: Grand Prix giovanile

La formazione del TT. Biella al Grand Prix di Biella, con i tecnici Jaroslaw Klamut, Gilberto Ciarmatori e Eric Acquadro

La formazione del TT. Biella al Grand Prix di Biella, con i tecnici Jaroslaw Klamut, Gilberto Ciarmatori e Eric Acquadro

Nella splendida cornice di un PalaPajetta tirato a lucido, si è svolta domenica 5 dicembre la terza prova del Grand Prix Giovanile regionale.

L’intero parquet è stato ricoperto da una pavimentazione rossa, specifica per il Tennis Tavolo, e allestito con quattordici aree di gioco provviste di tavolini per l’arbitro, segnapunti e portasciugamani. Il bell’impatto visivo ha lasciato piacevolmente sorpresi i centocinquanta ragazzi partecipanti, con i loro genitori, accompagnatori e tecnici al seguito.

Il tutto, in vista degli importanti appuntamenti di questa settimana: mercoledì 7 e giovedì 8, l’International Transalpine Trophy and Mediterranean Cup, gara internazionale a squadre riservata agli atleti under12, con delegazioni di nazioni che si affacciano alle Alpi e al mar Mediterraneo e delegazioni delle regioni italiane; da venerdì 9 a domenica 11, le “Giornate Rosa”, serie di tornei riservati al settore femminile; sabato 10 e domenica 11, due Tornei Nazionali maschili, uno Assoluto ed uno di terza categoria.


La gestione delle gare è stata ottimamente curata dall’Associazione Sportiva Tennis Tavolo Biella, con l’impegno di diversi genitori e dirigenti.

La rappresentativa del TT. Biella era composta da 14 atleti, unico assente Pietro Lucia per un’improvvisa indisposizione: Giorgio Bonino, Gabriele Carisio, Giorgia Desimone, Manuel Desimone, Alessia Fusca, Lorenzo La Porta, Elia Maschietto, Lodovica Motta, Mattia Noureldin, Alessio Peretti, Federica Prola, Luca Rizzo, Andrea Solcia e Stefano Torrero

Le gare sono state dominate dall’A4 Verzuolo che ha portato a Biella ben 22 ragazzi, perlopiù appartenenti alle categorie dei più piccini.


Complessivamente positivo il bilancio per la formazione del TT. Biella: due primi posti e tre terzi posti.

Andrea Solcia, Giorgia Desimone e Manuel Desimone non superano il girone iniziale, così come Luca Rizzo, che poi perde la finale del torneo di consolazione.

Alessia Fusca e Federica Prola, rispettivamente nelle gare under 15 e under 17, non avendo superato il primo ostacolo, disputano, vincendolo, il torneo di consolazione.

Passano invece alla fase a eliminazione diretta Gabriele Carisio, che vince la sua prima partita al Grand Prix, Giorgio Bonino, Elia Maschietto, Alessio Peretti, che, con un ottimo torneo, poi raggiunge i quarti, e Stefano Torrero, sia negli under 15 che negli under 17.

Mattia Noureldin, nella categoria under 13, si ferma in semifinale per mano di Elia Barbero, vincitore della gara.

Lorenzo La Porta, unico iscritto, vince a mani basse il torneo under 9.

Lodovica Motta si aggiudica il torneo under 15 e raggiunge la semifinale, battuta da Ramazzotti, nell’under17.

Federica Prola, nella propria categoria, è superata in semifinale da Giuliano.

Alessia Fusca nell’under 13 si ferma invece nei quarti.

Il prossimo appuntamento del Grand Prix è fissato per domenica 22 gennaio a Villadossola.


c.s.ASD Tennis Tavolo Biella, s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore