/ CRONACA

CRONACA | 05 dicembre 2022, 15:00

Biella, non scansiona 200 euro di spesa e ne paga solo 14. Scoperto, tenta la fuga

Fermato un 37enne di Cossato, denunciato dai Carabinieri con l'accusa di tentato furto aggravato.

biella carabinieri

Biella, non scansiona 200 euro di spesa e ne paga solo 14. Scoperto, tenta la fuga (foto di repertorio)

Ha tentato la fuga ma è stato bloccato in tempo il cossatese di 37 anni, denunciato dai Carabinieri con l'accusa di tentato furto aggravato.

È successo ieri pomeriggio, all'interno dell'Esselunga di Biella: l'uomo, stando alle ricostruzioni del caso, dopo aver effettuato alcuni acquisti con il dispositivo di scansione del codice a barre, si sarebbe limitato a scansionare pochi articoli per un valore di 14 euro e ne avrebbe omessi altri, molto più costosi, per un costo di quasi 200 euro.

Sorpreso dagli addetti alla vigilanza, avrebbe cercato di allontanarsi dal posto il più velocemente possibile ma è stato intercettato dai militari dell'Arma. La merce è stata poi restituita ai legittimi proprietari.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore