/ Biella motori

Biella motori | 01 dicembre 2022, 10:14

Cancellazione Pra

Uno dei passaggi burocratici più importanti da effettuare quando vogliamo andare a demolire un’automobile è quella della cancellazione Pra ovvero al pubblico registro automobilistico, un registro dove la nostra automobile è registrata e dunque è una presenza viva e reale.

La motivazione che viene fornito quando si tratta di richiedere la cancellazione, è molto importante perché consente di accedere ad una procedura piuttosto che un’altra. Non è detto che dobbiamo effettuare in prima persona noi stessi questo tipo di cancellazione ma possiamo delegarla a un’azienda che opera per noi e a cui affidiamo la rottamazione o la demolizione del nostro veicolo.

Infatti, tra le motivazioni di cancellazione di un’automobile del pubblico registro automobilistico c’è la demolizione e l’esportazione. Questo articolo si rivolge soprattutto alle persone che hanno bisogno di demolire un’auto e quindi che devono cancellare questo veicolo del pubblico registro automobilistico semplicemente perché non esisterà più nemmeno fisicamente.

Invece, quando si decide di andare a radiare un’automobile per esportazione della macchina continuerà a funzionare semplicemente non circolerà più sul suolo italiano.

In quest’ultimo caso è possibile effettuare la radiazione solamente se il veicolo è stato revisionato e tutti i documenti sono in perfetto ordine. Può succedere che se si va a radiare l’automobile per esportazione si abbia comunque la necessità di rimanere nel suo italiano fino a quando non abbiamo fatto il trasferimento fisico dell’automobile in questo caso si possono andare a richiedere dei documenti per circolare fino al paese dove l’automobile deve arrivare.


Che cosa sono i centri di demolizione per l’auto


Per molti anni ci sono state diverse problematiche legate allo smaltimento dell’automobile, ed era dovuto al fatto che le persone temevano, al fine della vita della propria auto, di dover spendere molto in sede di rottamazione. In realtà è bene sapere e ricordare che la rottamazione ha dei costi incredibilmente bassi virgola in pratica ormai si spende solamente quel poco che serve per le procedure burocratiche ma di certo non per tutta la mole di lavoro che un’azienda che si occupa di demolizione svolge rispetto allo smantellamento della nostra auto. Quindi ci sarebbe da chiedersi come sia possibile che i costi siano azzerati e come sia possibile che dunque le automobili vengano gestite in maniera corretta.

La verità è che i centri per la demolizione impiegano dei professionisti affermati del settore che sono in grado di andare a recuperare molti dei pezzi che si utilizzano come pezzi di ricambio su queste auto da demolire ed è una delle ragioni principali per cui l’auto deve essere consegnata integra.

Si potrebbe pensare che tanto, visto che dobbiamo demolirla questa vettura fatiscente non sarebbe necessario andare effettivamente a mantenere le sue componenti all’interno, intonse se possibile, e invece è proprio così che funziona, perché queste componenti verranno prese, estrapolate e utilizzate da l’azienda che si occupa di smaltimento dei veicoli e questo può valere anche per i liquidi come ad esempio i liquidi per i freni, oli, benzina rimanente nel serbatoio e che non abbiamo poi utilizzato.

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore