/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 02 novembre 2022, 06:50

Bella prova per la stilista Rossetti al Rumore BIM Festival: “Ora si va a Sanremo”

Con la tecnica del moulage la biellese ha riscosso un grande successo.

rossetti bim

Bella prova per la stilista Rossetti al Rumore BIM Festival: “Ora si va a Sanremo”

Non è arrivata la vittoria finale ma l'esperienza, la visibilità riscossa saranno un buon bagaglio per il prossimo futuro. Guarda al lato positivo Marcella Rossetti, la stilista biellese che ha preso parte a Rumore BIM Festival, la prestigiosa kermesse di Bellaria-Igea Marina dedicata a Raffaella Carrà.

“Sono riuscita – spiega - ad arrivare alla serata di semifinale classificandomi nei primi 8 posti della categoria arti varie, conquistando in tal modo il diritto ad accedere al Rumore BIM Festival Village 2023 a Sanremo, in scena dal 7 al 11 febbraio 2023, in concomitanza con la manifestazione canora del festival della canzone italiana”.

La concorrenza è stata agguerrita, con 700 concorrenti giunti in Emilia Romagna, dopo essere stati selezionati su 2500 partecipanti in 100 casting diversi, svoltisi in tutta Italia. La biellese ha presentato la tecnica del moulage vestendo tre modelle in pochissimi minuti e realizzando altrettanti abiti, totalmente ispirati a Raffella Carrà.

“Unendo semplici pezzi di stoffa solo con l’aiuto di spille e nodi – racconta - Il numero ha riscosso grande successo tra le giurie nelle quali spiccano i nomi di Enzo Paolo Turchi, Marco Masini, Samuel Peron, Lighea, Massimo Cotto, Maurizio Martellini, Carlo Morelli e tanti altri. Insieme a loro hanno partecipato il direttore Artistico Roberto Vecchi ed il patron della manifestazione Nazzareno Nazziconi. È stata una bella esperienza, che conserverò nel cuore. Ringrazio anche le modelle Serena, Gioia e Beatrice per il loro sostegno e supporto”.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore