/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 07 ottobre 2022, 12:10

Premio Storie di Alternanza, c’è tempo fino al 14 ottobre per l’invio dei video-racconti

In palio 10mila euro per gli studenti del quadrante

Premio Storie di Alternanza, c’è tempo fino al 14 ottobre per l’invio dei video-racconti

Premio Storie di Alternanza, c’è tempo fino al 14 ottobre per l’invio dei video-racconti

Ultimi giorni per partecipare al Premio “Storie di alternanza”, l’iniziativa promossa dal sistema camerale con l’obiettivo di valorizzare i percorsi formativi degli studenti a cui aderisce anche la Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte.

Ad essere premiati saranno i video realizzati dai giovani protagonisti per raccontare le proprie esperienze di apprendistato, tirocinio, “alternanza rafforzata” o percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento svolte a partire dal 1° gennaio 2020. Potranno partecipare, singolarmente o in gruppo, gli studenti di Licei, Istituti tecnici, Istituti professionali, Istituti Tecnici Superiori e dei Centri di Formazione Professionale.

«Una delle sfide più attuali ed urgenti, come emerge dai dati sulle difficoltà di

reperimento dei profili professionali espressi dalle nostre imprese, è quella di

ridurre il gap che separa mercato del lavoro e mondo della scuola» commenta

Fabio Ravanelli, presidente della Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto

Piemonte. «È fondamentale che gli studenti comincino a fare esperienze già

durante il loro percorso di studi e ciò è possibile se esistono reti di soggetti, tra cui

imprese ed istituzioni, impegnati nella formazione dei giovani, un ambito in cui il

nostro Ente camerale è particolarmente attivo, sia con attività di orientamento

che di sviluppo delle competenze».

Per i progetti presentati a livello locale, ossia nelle province di Biella, Novara, Vercelli e Verbano Cusio Ossola, in palio un montepremi che ammonta complessivamente a 10.500 euro, con importi differenziati a seconda delle quattro categorie e della classificazione in graduatoria stabilita da un’apposita Commissione (1.250 euro al primo classificato, 1.000 euro al secondo, 750 al terzo, 550 al quarto e 450 al quinto). I video-racconti selezionati a livello locale (fino ad un massimo di tre per ciascuna categoria) verranno inoltre segnalati ad Unioncamere e potranno così partecipare al concorso nazionale, i cui premi finali ammontano complessivamente a 20mila euro.

Per partecipare al Premio “Storie di Alternanza” è necessario registrarsi sul

portale storiedialternanza.it ed inviare la propria candidatura entro venerdì 14 ottobre 2022: regolamento e modalità di adesione sono disponibili sul sito www.pno.camcom.it.

c.s.camera commercio, s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore