/ SPORT

SPORT | 06 ottobre 2022, 09:19

Biella 4 Racing, il Remember Alberto Caligaris promosso a pieni voti

Grande soddisfazione da parte dei partecipanti alla manifestazione in ricordo del pilota biellese.

remember caligaris

Biella 4 Racing, il Remember Alberto Caligaris promosso a pieni voti

“Ora possiamo dirlo, è stato un piccolo successo!” Sono felici, seppur ancora stanchi dal lungo fine settimana, gli esponenti Biella 4 Racing rispondono così a chiunque gli chieda come è andata la loro manifestazione in ricordo del compianto pilota, nonché navigatore, Alberto Caligaris. “È stata dura”, proseguono i rappresentanti B4R, “un evento alla prima edizione è sempre ricco di incognite, ma già la partecipazione, considerando il periodo e i vari eventi che si susseguono sul nostro territorio ed in quelli limitrofi, ci faceva ben sperare, con più di venti vetture iscritte. Anche il format del Remember era nuovo per le nostre zone, ma ciò non ha scoraggiato chi ci ha dato fiducia”.

Una fiducia che è stata ripagata. “Crediamo proprio di sì, stando ai commenti entusiasti di chi ha trascorso con noi la giornata di domenica. Il percorso è piaciuto, con l’attraversamento di zone poco conosciute del nostro Biellese, poco trafficate e con paesaggi davvero unici, ma anche gli orari che avevamo previsto, lasciando lo spazio ai partecipanti di poter chiacchierare fra loro, ammirare l’un l’altro le loro vetture, rilassarsi con le soste pranzo e apericena, oltre al tempo trascorso in auto, circa tre ore totali”.

Questo successo a chi lo dobbiamo? “Sicuramente a tutti noi di Scuderia, da coloro che han lavorato lungo tempo alla progettazione ed alla realizzazione dell’evento, cercando di curarlo nel più piccolo dettaglio, a chi ha dato una mano come staff domenica, a chi ha partecipato con la propria vettura. Una citazione particolare va a Paolo Azzi, di Corriamo per un Sorriso, che ci ha guidato grazie alla sua grande esperienza nella fase embrionale del progetto e domenica non ha voluto per nulla al mondo mancare, così come a Palazzo Boglietti per averci ospitato e messo a disposizione i suoi spazi, rinsaldando una collaborazione che ormai risale fin dalla nostra fondazione. Non dimentichiamoci degli sponsor “tecnici”, se così vogliamo definirli, che ci hanno fornito i gadget ed i premi da consegnare agli equipaggi, così come i nostri sponsor di Scuderia, che ci supportano in modo fondamentale di anno in anno. Infine, ma non per ordine di importanza, un grosso grazie a tutti coloro che han voluto aderire alla nostra manifestazione in ricordo di un amico, trascorrendo una giornata in compagnia ed allegria”.

Ora testa puntata già al prossimo anno? “È presto per dirlo e per farlo, ora ci troveremo fra noi ed analizzeremo bene il tutto, le critiche costruttive son sempre ben accette ed in generale si può sempre migliorare anche se tutto è filato liscio. Per ora possiamo dire che noi siamo felici così!”.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore