/ CRONACA

CRONACA | 04 ottobre 2022, 16:54

Rave party a Brusnengo, fermato dalla Polizia uno degli organizzatori

Stamattina il processo per direttissima.

rave party

Rave party a Brusnengo, fermato dalla Polizia uno degli organizzatori (foto di repertorio)

È stata celebrata la direttissima questa mattina per un uomo fermato dagli agenti della Squadra Mobile di Biella, a conclusione del rave party andato in scena domenica nelle campagne di Brusnengo. Stando alle prime informazioni raccolte, il soggetto, residente nel Torinese, sarebbe stato indicato come uno degli organizzatori dell'evento.

Le accuse sono oltraggio, resistenza e invasione aggravata di terreni ed edifici. Inoltre, sarebbe stato sequestrato del materiale utilizzato per la festa abusiva. Una menzione particolare va alle forze dell'ordine (Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza) che, grazie all'intervento celere e al notevole dispiegamento di forze, hanno impedito l'accesso di altre persone, togliendo così linfa vitale al rave party, terminato in neanche 24 ore.

Leggi anche: Concluso il Rave party nelle campagne di Brusnengo. Oltre 1000 ragazzi identificati, FOTO

 

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore