/ SPORT

SPORT | 01 ottobre 2022, 16:41

Prevostura, festoso prologo con i bambini di Giocociclismo

130 i ragazzi delle scuole di Lessona, Brusnengo e Masserano in bicicletta per una mattinata di divertimento

Prevostura, festoso prologo con i bambini di Giocociclismo - Foto La Prevostura

Prevostura, festoso prologo con i bambini di Giocociclismo - Foto La Prevostura

La lunga storia de La Prevostura Mtb, che domani la sua 23esima edizione con al via l’iridato Under 23 Simone Avondetto, passa anche per un importante prologo riservato alle scuole, che si svolge fin dagli albori della decana delle Granfondo italiane.

L’abbinamento di Giocociclismo con la Granfondo non è fine a se stesso perché gli organizzatori di Lessona hanno sempre visto la propria manifestazione come uno strumento di promozione dello sport all’aria aperta e quale target migliore per diffondere il messaggio poteva esserci rispetto alle scuole?

Sono stati 130 i ragazzi delle scuole di Lessona, Brusnengo e Masserano che hanno affollato gli Impianti Sportivi di Lessona. Tutti compresi fra la quarta elementare e la terza media, tutti entusiasti con le loro bici per una mattinata di divertimento puro. Nessuna classifica, ma premi per tutti consistenti in una borsa con al suo interno la maglietta ufficiale de La Prevostura e la merenda.

Il covid aveva costretto lo scorso anno a dividere Giocociclismo in tre parti, svolgendolo in ognuna delle località del comprensorio coinvolte, questa volta invece si è tornati a pedalare tutti insieme, per una mattinata di sport sano e chissà che fra quei bambini non ci siano i campioni del domani.

Intanto molti di loro saranno sicuramente ai bordi del percorso di 48 km che domani incoronerà il vincitore de La Prevostura, tappa finale della Marathon Bike Cup Specialized.

Comunicato Stampa La Prevostura - a.b.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore