/ Valle Elvo

Valle Elvo | 30 settembre 2022, 10:50

Un QR-CODE per scoprire due video su Bagneri

Un QR-CODE per scoprire due video su Bagneri

Un QR-CODE per scoprire due video su Bagneri

Proprio un anno fa, il 30 settembre 2021, la nota e apprezzata trasmissione televisiva di Rai3 GEO ha mandato in onda un documentario di 30 minuti interamente dedicato al borgo alpino di Bagneri, frazione del Comune di Muzzano, in Valle Elvo.

Protagonisti del documentario sono il paesaggio di Bagneri e i suoi castagni, ma soprattutto le persone che vivono nel piccolo borgo della Valle Elvo e si impegnano per tenerlo vivo e custodirne le tradizioni; in particolare, raccontano di persona qualcosa della loro vita: Tina Milano, Daniele Valcauda, Francesco Brusasca, e per finire Cecilia Martin Birsa, la scultrice che vive e lavora a Bagneri, mentre volontari, scout e altri abitanti compaiono in alcuni momenti raccontati  nel filmato, come la battitura delle castagne; una tradizione secolare che gli Amici di Bagneri, insieme ad alcuni abitanti di Bagneri, cercano di tenere viva, curando la raccolta delle castagne, l’essicatura nella graa prima poi appunto della battitura. Una testimonianza della civiltà montanara, ma anche una “fiammella” nella speranza che qualche giovane si impegni per dare nuova vita alla coltivazione del castagneto, anche in collaborazione con l’Associazione Biellese del Castagno a cui Bagneri aderisce.

Autrice e regista del documentario è Linda Tugnoli, romana ma con origini familiari in Valle Cervo, autrice anche di due avvincenti romanzi gialli ambientati nella sua Valle Cervo (Le colpe degli altri, 2020, e L’ordine delle cose, 2021, entrambi Edizioni Nord), che uniscono la suspence investigativa alla passione per piante e fiori (protagonista è infatti un giardiniere), senza trascurare una certa autoironia sul carattere e le abitudini dei biellesi!

Per agevolare chi desidera vedere il documentario, disponibile in internet sulla piattaforma Raiplay, sono stati generati due QR-CODE, che inquadrati dal cellulare consentono di accedere direttamente ai video. Il secondo QR code richiama il breve video realizzato recentemente dalla Rete Museale Biellese per presentare l’Ecomuseo della Civiltà Montanara e il borgo di Bagneri.

I QR Code sono su alcune tabelle esposte presso il borgo di Bagneri, e si trovano anche sul sito internet www.bagneri.it

A Bagneri i volontari sono presenti tutte le domeniche per accogliere i visitatori, inoltre quest’anno l’apertura dell’Ecomuseo con Ariele e Valentina della Rete Museale Biellese proseguirà ancora per tutte le domeniche di ottobre (orario visita 14,30-18,30). La Santa Messa a Bagneri viene celebrata la domenica alle15 (non ci sarà solo il 23 ottobre).

c.s., s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore