/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 30 settembre 2022, 10:28

Domani BiDigital, oggi è tempo di BiDigital@school

Sarà un momento di confronto per gli alunni delle quinte superiori del Liceo Classico Linguistico, dell’Istituto Eugenio Bona, dell’Istituto Agrario e del Liceo Scientifico. Presente domani all'evento anche uno stand di Newsbiella.it

Domani BiDigital, oggi è tempo di BiDigital@school

Domani BiDigital, oggi è tempo di BiDigital@school

Oggi, venerdì 30 settembre BiDigital – l'appuntamento dedicato a imprenditori, lavoratori e curiosi digitali sul mondo dell'innovazione organizzato da Sellalab in collaborazione con Btrees aBiella – approda nelle scuole superiori, grazie alla collaborazione tra S.B.I.R. Scuole Biellesi In Rete, Città Studi Biella e Sellalab, con il prezioso supporto di Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte.

Un momento di confronto per gli alunni delle quinte superiori del Liceo Classico Linguistico, dell’Istituto Eugenio Bona, dell’Istituto Agrario e del Liceo Scientifico, organizzato da Città StudiBiella: i ragazzi avranno la possibilità di ascoltare alcuni dei relatori che sabato animeranno BiDigital 2022 presso il Lanificio Maurizio Sella.

“Siamo molto soddisfatti di essere riusciti a portare nelle scuole, grazie alla collaborazione con Città Studi, i temi dell’innovazione tecnologica e alcuni suggerimenti su come poter avviare una startup – dichiara Christian Clarizio, responsabile di Sellalab Biella –. Quello che ci auguriamo è di poter dare ai ragazzi un piccolo quadro del futuro che sia anche uno stimolo per le loro scelte di domani, anche grazie alle testimonianze dirette di realtà innovative che si stanno già confrontando con il mercato”. BiDigital@school si pone l’obiettivo di fornire ispirazione sui temi dell’innovazione e dell’autoimprenditorialità, proponendo suggerimenti e indicazioni sui percorsi accademici da intraprendere al temine delle scuole superiori.

“Nell’ambito di BiDigital nasce il progetto di BiDigital@school – spiega Pier Ettore Pellerey, Presidente di Città Studi Biella – una collaborazione tra Sellalab e Città Studi, con l’intervento della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella. L’obiettivo è offrire alle scuole momenti formativi gratuiti che raccontino agli studenti come sta cambiando il loro mondo, dove stanno andando i mercati, come l’innovazione sia presente in tutti i settori. Città Studi ha presentato ai giovani i corsi proposti dall’Università di Torino presso il nostro campus, in particolare il Corso di Laurea Magistrale in Cultural Heritage and creativity for tourismand territorial development e il Corso di Laurea Triennale in Chimica per la Manifattura Sostenibile”.

“Una delle sfide più attuali ed urgenti, come emerge dai dati sulle difficoltà di reperimento dei profili professionali espressi dalle imprese, è quella di ridurre il gap che separa mercato del lavoro e mondo della scuola – commenta Fabio Ravanelli, presidente della Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte – Oggi le conoscenze, soprattutto in ambito tecnologico e digitale, hanno una vita media molto più breve rispetto al passato, ritmo che spesso i programmi scolastici non riescono a sostenere. Le occasioni di confronto e orientamento con gli imprenditori sono dunque fondamentali per i giovani: su questo fronte l’Ente camerale svolge un ruolo attivo offrendo alle scuole percorsi formativi di qualità peraiutare gli studenti a sviluppare competenze innovative e compiere scelte consapevoli per il proprio futuro”.

Domani, sabato 1° ottobre, al Lanificio Maurizio Sella di Biella un’intera giornata con conferenze e corsi di formazione tenuti da relatori ed esperti sui temi del digitale organizzata da Sellalab e Btrees. Più di 40 ore di formazione e oltre 50 relatori ed esperti per una giornata interamente dedicata ai temi dell’innovazione, del digitale e del futuro. BiDigital permetterà ai partecipanti di ascoltare dal vivo diverse case study (con contributi da parte di scale-up di intelligenza artificiale), conoscere le più efficaci metodologie di business per le aziende e approfondire i nuovi modelli di open innovation. Testimonial d’eccezione e “conduttore” dell’intera giornata è Rudy Bandiera, speaker e formatore di temi dell’innovazione digitale per le imprese, che farà da punto di contatto tra i vari talk e darà la sua prospettiva sul mondo dell’innovazione. All’evento parteciperà anche Würth Italia dando vita alla “Galleria del Metaverso” dedicata alla scoperta delle soluzioni più innovative che uniscono il mondo virtuale a quello reale: uno spazio dove sarà possibile sperimentare le nuove tecnologie immersive e verranno mostrate le possibili applicazioni legate soprattutto al mondo del retail e dell’assistenza professionale. Si potranno anche vedere esempi di applicazione del Metaverso Business ed approfondirne i nuovi scenari.

Inoltre, durante tutta la giornata, sarà operativa l’area dedicata alle migliori startup del territorio per favorire il confronto tra imprese consolidate e realtà innovative e poter generare opportunità di collaborazione. Per gli appassionati di nuovi dispositivi a forte componente digitale, sarà allestita un’apposita area dove poter far volare dei droni, con il supporto dell’Aereo Club Biella Luigi Sella e C.S.E.N. - Centro Sportivo Educativo Nazionale -, lungo un percorso tracciato del torrente Cervo. Sarà, infine, presente la più importante community nazionale nata per riunire gli appassionati di realtà virtuale. L’incontro è gratuito e per partecipare è necessario iscriversi a questo link: https://www.eventbrite.it/e/registrazione-bidigital-2022-396759778177 Sul sito www.bidigital.it è possibile consultare il programma completo dell’iniziativa e conoscere i relatori e le realtà presenti.

c.s.città studi, s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore