/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 29 settembre 2022, 17:20

Erbacce sui marciapiedi, il PD interroga la giunta Corradino: "Non un bel biglietto da visita"

El Saket: “Erba alta 130 cm in via Donato, erbacce e mozziconi di sigarette nel parcheggio della funicolare”

Sulla stato del parcheggio della funicolare interrogazione del PD in Consiglio Comunale - Foto archivio newsbiella.it

Sulla stato del parcheggio della funicolare interrogazione del PD in Consiglio Comunale - Foto archivio newsbiella.it

Il Consiglio Comunale di Biella, in corso oggi, giovedì 29 settembre, a Palazzo Oropa, si è aperto con le interrogazioni del Partito Democratico in tema di pulizia della città e verde pubblico.

A cominciare dal Villaggio Lamarmora come ha esposto il consigliere Mohamed El Saket : “In Via Donato ci sono erbacce sui marciapiedi alte 130 cm, e la situazioni non è migliore in Via Mongrando, Donato, Cerrione, Verrone. Abbiamo segnalato la questione tante volte ma nessuna risposta. Chiediamo all’amministrazione di venire a verificare”.

“Anche il parcheggio della funicolare – continua El Saket – è pieno di erbacce e mozziconi di sigarette. Non è un bel biglietto da visita per chi viene a Biella per visitare il Piazzo”.

Alle interrogazioni hanno risposto gli assessori Marzio Olivero e Gigliola Topazzo.

“Questa è la situazione che, comunque, riguarda un numero minimo di strade. – afferma Olivero – Valuteremo l’uso di altre sostanze e di inserire nel mansionario di Seab l’estirpazione delle erbacce”.

“Stiamo lavorando per migliorare la pulizia della città e la cura del verde pubblico. – aggiunge Topazio – Subito dopo la presentazione delle interrogazioni relative al Villaggio Lamarmora abbiamo attivato l‘ufficio tecnico comunale per mandare gli operatori Seab. In merito al parcheggio della funicolare valuteremo di aggiungere cestini per i mozziconi delle sigarette, che, comunque, vengono gettati dai cittadini e non dall’amministrazione”.

Alessandro Bozzonetti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore