/ SPORT

SPORT | 23 settembre 2022, 16:51

Biella Corse: Caporale-Ferrari in gara all’isola d’Elba

L’equipaggio Biella Corse prende parte al Rally Storico dell’Isola d’Elba Domenica scorsa ottimo “Valle Imagna” per il navigatore della Scuderia Luca Pieri

Biella Corse: Caporale-Ferrari in gara all’isola d’Elba

Biella Corse: Caporale-Ferrari in gara all’isola d’Elba

Pochissime le gare in programma questo fine settimana, vista la concomitanza con le elezioni nazionali. Non ci sono rally per vetture moderne, si corre invece la trentaquattresima edizione del Rally dell’Isola d’Elba, prova valida per l’European Historic Rally Championship FIA e per il Campionato Italiano Auto Storiche ACI Sport.

Rally Elba Storico

In gara ci sarà anche un equipaggio Biella Corse, composto da Ermanno Caporale e Paola Ferrari, in gara con una Opel Kadett GSI 16 V (gruppo J2/A, classe 2000). “Ho corso l’Elba parecchie volte ed è una bellissima gara” ha commentato il pilota; “quest’anno lo farò con la Kadett perché la Fulvia è ferma, col motore aperto, dopo la rottura subita al Rally Lana. Vedremo come andrà … io sono fiducioso!” Ermanno Caporale e Paola Ferrari, per la prima volta in gara insieme, partiranno con il numero 129 sulle portiere della loro vettura.

La gara prenderà il via da Capoliveri alle 21,10 di venerdì 22 settembre per affrontare, in notturna, la prima prova, “Capoliveri" (di 7,24 chilometri).

Il giorno successivo, sabato 23, si riprenderà a correre dalle 8,40 e verranno affrontate le rimanenti quattro prove della prima tappa e cioè "Monumento" (di 12,52 chilometri), "Colle Palombaia" (di 16,31 chilometri), nuovamente la "Monumento" e infine la "Due Mari" (di 22,34 chilometri).

La seconda e ultima tappa si correrà invece nella giornata di domenica 24. I concorrenti affronteranno altre cinque prove ricavate da due passaggi sul tracciato "Innamorata" (di 6,63 chilometri) e due sul "Volterraio Cavo" (di 26,94 chilometri), diviso però in due (Volterraio e Bagnaio-Cavo) la seconda volta. In totale gli equipaggi percorreranno 326,86 chilometri di cui 135,25 di prove cronometrate.

Rally Valle Imagna

La settimana scorsa (sabato 17 e domenica 18 settembre) a Sant’Omobono Terme, in provincia di Bergamo, il navigatore Biella Corse Luca Pieri ha partecipato al 2° Rally Valle Imagna, a fianco del pilota Simone Fumagalli. Ottimo il risultato ottenuto con la loro Renault Clio (gruppo RC3N, classe S1600) della Top Rally; hanno infatti terminato la gara al 14° posto assoluto, primi di gruppo e della classe Super 1600.

Biella Classic

Un equipaggio Biella Corse ha preso parte, sabato 17 settembre a Biella, alla sesta edizione della Regolarità Turistica "Biella Classic". Paolo Tonanzi e Romualdo Faccio hanno gareggiato con una Opel Kadett GT/E, preparata dal Team Binati di Valdengo. Hanno chiuso al 47° posto, settimi nella classifica del 7° raggruppamento.

Per l'occasione ha partecipato all'evento anche il Presidente Biella Corse, Alby Negri, al via del 5° Biella Legend (raduno non competitivo riservato a vetture Porsche) in coppia con Roberta Baiocato sulla sua Porsche 911 Carrera del 1980.

 

c.s.biella corse, s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore